Come fare la coda di cavallo

Guida Guida

La coda di cavallo può essere molto chic, se si sa come fare!

Dovete partecipare a una festa in cui è richiesto un look elegante o semplicemente volete dare un tocco chic al vostro stile di sempre? Avete poco tempo e i vostri capelli sono un disatro?
La coda di cavallo che vi proponiamo oggi è proprio quello che fa per voi.

 

Di cosa hai bisogno

  • Un elastico
  • Un paio di forcine
  • Gel oppure lacca
  • Pettine a denti fitti

 

Per il successo della coda di cavallo, è necessario che la chioma sia perfettamente liscia, quindi pettinatela bene all’indietro. Per evitare un effetto troppo schiacciato sulla testa, cotonate leggermente i capelli all’attaccatura della fronte pettinandoli contro lunghezza con un pettine a denti stretti.


Per mantenere i capelli vaporosi, spruzzate un po’ di lacca alle radici. A questo punto potete legare i capelli facendo una coda di cavallo a mezza altezza, tirando maggiormente i capelli sui lati e senza comprimere quelli sulla parte anteriore.
Fatto ciò, prendete una folta ciocca dalla coda (senza estrarla dall’elastico), fatele fare un giro completo intorno all’elastico e fissatela con una forcina sotto la nuca.
Per completare l’opera, spruzzate un po’ di lacca su tutta la pettinatura… Pronte per uscire e perfette in meno di cinque minuti!

Per dare un tocco in più, potete usare il ferro per fare dei boccoli sulla coda.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI