Boxer braids, le trecce da pugile impazzano tra le star

Guida Guida

Si chiamano così le trecce del momento, ordinate ma sportive, da boxer ma femminili, da portare sciolte o legate. Ecco come realizzarle.

Dopo le trecce alla francese e le trecce a spiga che hanno spopolato negli ultimi anni, ecco arrivare tra gli hair trend di stagione la "Boxer braid", letteralmente la treccia da pugile.

Una treccia doppia, che deve rigorosamente partire dall'attaccatura dei capelli e che piace tanto alle star!

Da Kim Kardashian a Beyoncé, da Chiara Ferragni a Emma Marrone, le Boxer braids sono senza dubbio le trecce del momento. E saranno anche da pugile, ma sono davvero molto belle e femminili.

La coppia di Boxer braids, in particolare, si chiama Dutch braids e si ispira alle cornrows, le treccine africane

Ma come si realizza questo tipo di trecce che tanto piace alle dive di tutto il mondo? Non è poi così difficile, ecco tutti i passaggi:

  1. dividere i capelli in due parti, disegnando con l'ausilio di un pettine una riga netta e centrale
  2. intrecciare le ciocche come per una normalissima treccia alla francese, stringendo bene i capelli all'attaccatura
  3. una volta terminate le due trecce, legarle con due elastici trasparenti o dello stesso colore dei propri capelli e fissare il tutto con uno spruzzo di lacca o con un po' di gel.

Le Boxer braids possono anche essere portate raccolte!

Se le star più giovani le portano sciolte, per un effetto long molto sensuale e sportivo, quelle over 30 preferiscono raccoglierle in code laterali o in chignon, per un effetto finale originale ma raffinato.

Credit: Instagram di Kim Kardashian

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI