Come scegliere l'acconciatura giusta per le nozze

Guida Guida

Il giorno delle nozze dev'essere perfetto in ogni dettaglio, acconciatura inclusa. Vediamo qualche proposta perfetta per chi intende sposarsi in estate.

Scegliere il vestito giusto per il giorno del sì è complicato, ma vogliamo parlare anche di trucco e capelli? L'acconciatura giusta è d'obbligo, soprattutto in estate.
Vediamo come scegliere l'acconciatura giusta per il giorno del matrimonio.

Qual'è il raccolto perfetto? Quello che valorizza i propri lineamenti e che, soprattutto, dura tutta la giornata.

Scopriamo insieme qualche acconciatura perfetta per l'occasione:

  • Lo chignon è un classico, dedicato a chi non vuole sbagliare. Alto o basso, sulla nuca, permette di raccogliere le lunghezze combattendo il caldo estivo.
  • Per chi ha capelli lunghissimi e folti, l'ideale è la treccia: bellissima quella a spiga, laterale, magari con qualche fiorellino decorativo.
  • Indecisa tra treccia e chignon? Si possono unire in una bellissima acconciatura, la coroncina o treccia all'olandese, che cinge il capo come una vera corona.
  • Per chi vuole puntare su classici rivisitati, è perfetta la coda alta con radici cotonate, la tipica coda in stile Anni 60. Anche una coda bassa sulla nuca è una soluzione perfetta per chi vuole mantenere le lunghezze lisce ma non completamente sciolte (e quindi meno pesanti).

Per il giorno del sì non serve esagerare, soprattutto quando il caldo minaccia di rovinare il proprio look: scegli un raccolto pulito e semplice e non te ne pentirai.

 

Foto © Syda Productions - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI