Come curare i capelli al mare

Guida Guida

Tra una nuotata e un bagno di sole non dimenticate di curare i capelli, d’estate hanno bisogno di accorgimenti particolari. Impara a prendertene cura anche quando sei al mare in vacanza!

Curare i capelli al mare è importante quanto proteggere la pelle. Il sole, la salsedine e il vento li inaridiscono. Se pensate che l’unico rimedio sia tagliarli al ritorno dalle vacanze, questa guida vi sarà molto utile!

I capelli, proprio come la pelle, risentono dell’esposizione al sole e hanno bisogno di prodotti specifici con fattore di protezione. In commercio si trovano oli con fattore Spf da applicare prima dell’esposizione e del bagno che garantiscono l’idratazione dei capelli. Dopo l’applicazione del prodotto fate una treccia o una coda di cavallo così eviterete che si formino dei fastidiosi nodi. Un altro accorgimento è quello di coprire la chioma, un cappello di paglia va benissimo purché non sia stretto e ci sia ricircolo d’aria.

L’estate deve essere un momento di “pausa” anche per i capelli, rimandate tutti i trattamenti aggressivi (tinture, stirature) al post vacanze e trattate con delicatezza le vostre chiome.
Per il lavaggio usate uno shampoo delicato e nutriente (ne trovate specifici per il mare, in commercio) un giorno sì e uno no. Gli altri giorni basta sciacquare i capelli dal sale e applicare il balsamo. Così facendo non inaridirete il cuoio capelluto.

Mettete da parte ferro e piastra e lasciate asciugare i capelli al sole dopo aver applicato la spuma o il gel come fate di solito. Se proprio non volete rinunciare alla piega, usate il getto d’aria fredda del phon, così le cuticole non si apriranno e i capelli resteranno lucenti.

Una volta a settimana fate una maschera ristrutturante per riparare i capelli dai danni del sole, tenetela su tutta la notte per avere il massimo risultato.
Se avete i capelli crespi l’olio di jojoba fa miracoli: potete usarlo come impacco prima dello shampoo oppure applicarlo su tutta la lunghezza dei capelli asciutti. Non esagerate se non volete che la chioma appaia unta.

L’ultimo consiglio è di bere tanta acqua, così il capello verrà idratato anche dall’interno. Questo è un consiglio valido anche per la pelle e per il benessere in generale del corpo, il quale ha bisogno di reintegrare i liquidi che perde con il calore.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI