Come pulire gli occhiali da sole

Guida Guida

Gli occhiali da sole, in estate, sono un accessorio immancabile! Scopri come pulirli e togliere eventuali residui di sabbia, creme solari e trucco!

Non c'è estate senza occhiali da sole: in spiaggia o in città non c'è alleato migliore per proteggersi dai raggi solari e, diciamolo, per rendere alcuni look perfetti! Ma portarli al mare, con la sabbia e le creme solari, può intaccarne lenti e montatura: vediamo come pulirli nel modo giusto.

Attenzione alla sabbia: può rovinare le lenti e insinuarsi nella montatura

Vediamo step by step qual è il metodo migliore per pulire gli occhiali:

  1. Scegli un buon prodotto detergente specifico: lo puoi trovare dal tuo ottico di fiducia. Dev'essere delicato e non rovinare parti metalliche o smaltate. Evita i prodotti per la detersione di superfici casalinghe: a volte funzionano, ma a volte possono anche creare qualche antiestetico danno!
  2. Utilizza sempre la "pezzetta" che viene data in dotazione con l'astuccio al momento dell'acquisto: è un tessuto perfetto per pulire delicatamente scongiurando però la comparsa degli aloni sulle lenti.
  3. Si sporcano e non hai a portata di mano i prodotti specifici? Lavali delicatamente con dell'acqua fredda (mai calda, il calore eccessivo può deformare le montature in plastica sottile!). All'occorrenza si può utilizzare una goccia di sapone neutro o sapone per le mani, ma una piccola goccia!

Per durare a lungo gli occhiali hanno bisogno delle giuste cure e anche del giusto lavaggio: prima di partire per le vacanze procurati l'occorrente. Granelli di sabbia e creme solari non minacceranno così la tua vista e non rovineranno i tuoi occhiali da sole!
 

Foto © Kurhan - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI