Come preparare la pelle all'abbronzatura

Guida Guida

Per affrontare sole e mare senza temere alcuna conseguenza è bene preparare la pelle all'abbronzatura: ecco come farlo!

Siamo nel pieno dell'estate e la voglia di abbronzatura cresce sempre di più. Per non tornare a casa con qualche brutta conseguenza (e per evitarne tante altre a lungo termine) scopriamo insieme come preparare la pelle all'esposizione solare.

Il sole può avere brutte conseguenze se la pelle "non è pronta" ad accoglierlo nel modo giusto.
 

Per ottenere un bel colorito senza "lasciarci la pelle" è necessario seguire qualche piccolo step prima dell'esposizione:

- Prima di iniziare ad esporsi al sole è bene procedere con qualche trattamento esfoliante: mai rinunciare a uno scrub che elimini le cellule morte rinnovando la pelle e rendendola più bella una volta abbronzata.

- Mai dimenticare l'idratazione: per scongiurare scottature, eritemi e secchezza, serve un buon filtro solare ma occorrono anche una buona crema idratante e un buon apporto di liquidi durante il giorno.

L'idea in più? Per sentirsi meglio e per aiutare la propria pelle, una buona dose di sali minerali può fare la differenza!

- Spesso si tende a dire che prima di esporsi, prima di andare in vacanza, è bene "preparare" la pelle scegliendo qualche lampada solare: ciò non è per forza vero ma può aiutare se si ricorre a questo metodo di abbronzatura artificiale in modo sicuro, ovvero ricordando sempre una buona protezione.

La pelle, per risultare bella e colorata dopo le vacanze, ha bisogno di cure prima dell'esposizione, durante e dopo di essa. Solo così problemi e fastidi cutanei non saranno ospiti (sgraditi!) della vostra estate!

Foto © lenets_tan - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI