Come organizzare il make up

Guida Guida

La vostra collezione di trucchi cresce a dismisura e ormai il caos regna nel vostro beautycase. E’ arrivato il momento di organizzare il make up!

Tra il mare di cosmetici e trucchi, trovare il vostro ombretto preferito è diventata un’impresa... Eppure non vi sembrava di averne così tanti! Basta con il caos, bisogna organizzare il make up in modo da avere tutto a portata di mano!

Innanzitutto, svuotate sul tavolo il beautycase, i cassetti, le borse e qualsiasi altro oggetto possa contenere make up.
Buttate via tutti i trucchi scaduti (lip gloss che hanno uno strano odore, mascara secchi, rossetti spezzati e così via) e quelli inutilizzabili.
In questo modo dovreste aver già fatto piazza pulita di gran parte del make up. Adesso passate in rassegna i “superstiti” e decidete cosa tenere e cosa buttare via. Sicuramente non c’è bisogno di tenere tre smalti dello stesso colore o un fondotinta che non avete mai usato.
Passate in rassegna anche i pennelli: destinate al secchio tutti quelli consumati o arruffati, ormai sono inutili.

A questo punto, raggruppate il make up per tipo: rossetti, matite, ombretti e via dicendo. Naturalmente potete anche scegliere un sistema diverso, per esempio: trucco per l’ufficio, trucco da sera… L’importante è che ci sia un senso per voi, in modo che possiate trovare ciò che vi serve al primo colpo.

E’ il momento di organizzare il make up! Ci sono diverse alternative, a seconda del posto in cui tenete i vostri trucchi.

Se usate i cassetti del bagno, dovete organizzarli in modo che gli oggetti più piccoli non finiscano in fondo. Usate delle scatole trasparenti di plastica e metteteci i vostri trucchi, cercando di non impilarli ma di disporli a schiera per avere tutto sott’occhio. Se i cassetti sono molto profondi si possono usare anche dei divisori per la lingerie. I pennelli e le matite disponeteli su dei vassoi da cucina, così non rotoleranno.

Preferite avere tutto il trucco sul comò in camera vostra? Allora prendere qualche tazza simpatica, bicchieri colorati o qualsiasi altro oggetto che vi piaccia in cui possiate disporre penelli e matite. Per gli ombretti, il fard e quant’altro, vanno benissimo dei cestini o delle scatole per gioielli. Sta a voi decidere cosa va meglio con l’arredamento della vostra stanza.

Infine, preparate una bustina in cui metterete tutto il make up che vi serve quando siete in giro. Così facendo vi risparmierete di spostare i trucchi dal beautycase alla borsa ogni mattina, semplicemente sposterete la bustina da una borsa all’altra ogni volta che ne avrete bisogno.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI