Come fare una manicure ombrè

Guida Guida

E' uno dei trend manicure del momento: creare un effetto degradé sulle unghie non è difficile. Te lo insegnamo noi!

In fatto di manicure ci sono sempre nuovi trend da sperimentare: l'effetto ombrè è uno di questi. Pronta a sperimentare? Scopri con noi come fare, a casa tua, questa coloratissima manicure.

Che cos'è?

Si tratta di un gioco di gradazioni di colore: unghia dopo unghia, la nuance di partenza si schiarisce creando un effetto delavé. Ma come si fa? Non è difficile, basta seguire questi semplici step!

Cosa ti serve:

  • Smalto del colore che preferisci
  • Smalto bianco
  • Pennellino

Scegli la tonalità che preferisci applicare: la prima unghia rispecchierà appieno il colore di partenza mentre quelle successive renderanno questa nuance sempre più chiara.

Ricorda: l'effetto finale sarà sicuramente più bello e visibile se la nuance di partenza è scura.

Una volta scelto lo smalto, applicalo sulla prima unghia, quella che riporterà il colore originale: scegli il pollice o il mignolo per iniziare, perché il senso è appunto quello di dare una gradazione sempre più chiara al colore.

Ora, su un foglio di carta o su una superficie non assorbente (anche un piattino di plastica usa e getta è perfetto) versa una goccia del colore di partenza e, aiutandoti con il pennellino pulito, amalgama una goccia di smalto bianco.
Mescola le due nuance fino ad ottenere un tono omogeneo e uniforme (e logicamente più chiaro) e procedi con la stesura sulla seconda unghie.

Per le successive è semplice: basta aggiungere sempre più gocce di bianco al colore di partenza, miscelare e applicare.

Una volta terminata la tua "scala colore", proteggi la manicure con un velo di base trasparente, attendi l'asciugatura ed ecco fatto: la tua manicure ombrè è pronta!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI