Come fare una manicure a mezzaluna

Guida Guida

Di gusto retrò tipico della prima metà del '900, la manicure a mezzaluna è un dettaglio iper femminile che vale la pena provare. Ecco come realizzarla.

Si chiama half-moon manicure e si tratta di una manicure iper femminile e chic. Tipice dello stile di prima metà del '900, rilanciata con grande successo dalla star del burlesque Dita von Teese, famosa per il look denso di richiami vintage. Se queste unghie particolari vi attirano e volete provarle, ecco come realizzarle in modo semplice.

Vediamo da vicino come è fatta questa manicure...

Si tratta di una manicure che presenta una zona in contrasto con la nuance principale: una sorta di french realizzato non sulla parte terminale dell'unghia, bensì sulla radice.

Cosa ti serve:

  • Smalto colorato (per la porzione maggiore dell'unghia)
  • Smalto color naturale
  • Anellini salvabuchi adesivi

Realizzare la manicure a mezza luna è semplice: stendi sull'unghia una passata di smalto rosa naturale e attendi l'asciugatura. Una volta perfettamente asciutto (dettaglio fondamentale), taglia a metà un anellino salvabuchi (sì, proprio quelli che si utilizzavano a scuola) e applicalo sulla radice dell'unghia, con la parte più arrotondata rivolta verso la punta dell'unghia.

Questo adesivo sarà la guida per tracciare una forma perfetta procedendo con la stesura del colore principale. Una volta asciutto lo smalto, basta rimuovere l'adesivo e il gioco è fatto.

Una passata finale di top coat per "sigillare" il tutto e la manicure half moon è pronta!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI