Come fare una nail art perfetta per il giorno del matrimonio

Guida Guida

Ecco come ricreare una decorazione perfetta per il matrimonio: per un evento speciale serve una nail art speciale!

Il giorno delle nozze richiede il giusto vestito, la giusta acconciatura... Ma anche una manicure degna di nota! Le mani, vista la fede che si appresta a decorare l'anulare, sono le grandi protagoniste di questo evento, vanno mostrate a tutti e immortalate da tantissime foto. 

Meglio quindi puntare su unghie perfettamente in ordine e, perché no, su una nail art studiata a tavolino. Ecco qualche idea per non sfigurare.

Less is more, quindi meglio evitare esagerazioni. Basta poco per un effetto nuovo e particolare, ma non di cattivo gusto.

- Per le amanti dei fiori l'ideale è decorare ogni unghia con una piccola rosellina. Per chi non vuole dare troppo nell'occhio il colore adatto è logicamente il bianco su base rosa naturale (quella di una classica french manicure).
Per un finish raffinato meglio scegliere un disegno sottile e delicato

- Per chi vuole sfruttare al meglio il colore "tema" del proprio matrimonio, l'ideale è una manicure che ne contenga appunto qualche dettaglio della stessa tonalità.

Davvero bella quindi una piccola "virgola" del colore prescelto, ad esempio il turchese, il lilla o qualsiasi altro, per creare una sorta di spennellata sottile su una o più unghie.

- Per chi ama osare l'ideale è la manicure con applicazioni di pizzo: una scelta decisamente romantica, ancor di più se perfettamente in tinta con il proprio vestito.

Le unghie decorate, per il giorno del matrimonio, non sono una cattiva scelta. Basta saper trovare il disegno giusto quindi no alle french manicure spesse e un poco raffinate, no al multicolor o ai disegni confusionari. Ma sì a tanta, tanta originalità!

Foto © Alena Ozerova - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI