Come indossare la camicia con il fiocco: must have autunno/inverno 2015-2016

Guida Guida

La camicia con il fiocco torna di moda nei mesi freddi. Ecco come indossarla per ottenere un risultato bon ton, raffinato e addirittura sensuale.

La camicia con il fiocco è tra i trend dell'autunno/inverno 2015-2016. Si tratta di un capo molto femminile che ci fa tornare indietro nel tempo, addirittura agli anni del dopoguerra, a quando le scolarette indossavano la camicia col fiocco come divisa castigata, coprente, senza neanche l'accenno di uno scollo, ma che ora gli stilisti riportano in passerella e in vetrina come indumento sensuale, bon ton e addirittura sbarazzino.

Gucci è il primo a restituire importanza alla camicia con il fiocco, grazie al nuovo direttore creativo Alessandro Michele, ma le griffe che hanno inserito la camicia must have nel loro catalogo autunno/inverno 2015-2016 sono davvero numerose: da Emilio Pucci a Bottega Veneta, da Chanel a Tory Burch, fino ai marchi low cost amati dalle più giovani, come Mango e H&M.

Ma come va indossata una camicia con il fiocco?

Già importante per il fiocco morbido al collo, questo capo può essere scelto a tinta unita bianca, blu, rosso lacca, se si vuole puntare a un look classico, oppure nelle versioni fantasia (optical, floreale, damascata) che in quest'autunno/inverno non mancano.

Ci sono anche le camicie con il fiocco trasparenti, per chi ama dare sempre al proprio outfit un tocco "peccaminoso". Le maniche devono essere rigorosamente lunghe e terminare con il bottone o con un'arricciatura sul polso.

I capi ideali da abbinare alla camicia con il fiocco sono prevalentemente due:

  1. Un pantalone dal taglio maschile, tinta unita o pied de poul (nel caso in cui la camicia sia a tinta unita)
  2. Una gonna a tubino dal taglio castigato,lunga fino al ginocchio o poco più

Per completare il tuo look invernale, infine, puoi aggiungere una giacca, anche questa dal taglio maschile e ai piedi una décolleté con tacco largo o una stringata mascolina, se non ami particolarmente i tacchi.

Foto © Olly - Fotolia.com

Come annodare il fiocco

Qualche consiglio per annodare il fiocco nel modo giusto: non stringerlo troppo, lascialo morbido ma perfettamente simmetrico. L'effetto sarà molto più elegante e glamour.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI