Come abbinare le scarpe Creepers

Guida Guida

Le scarpe con la suola alta sono ormai un must have che non potete non aver notato anche ai piedi di molte star: scopriamo come abbinarle al meglio!

La parola Creepers vi dice poco? Sicuramente, alla vista, vi rendereste conto di sapere benissimo di cosa stiamo parlando: scarpe stringate, con una suola alta tipo zeppa da 2 a 5 cm (anche di più). Vi suonano un po' più familiari? Scopriamo come indossare questa calzatura di tendenza, e come abbinarla al meglio.

Una novità? Certo che no: le Creepers nascono nel lontano 1949, e sono state tra le calzature preferite anche da Elvis Presley

In realtà questo tipo di calzatura era un vero trend negli anni'50, grazie anche ad Elvis che le rese davvero iconiche. Ad inventarle fu George Cox, che le commercializzò inizialmente in Inghilterra. Negli anni sono tornate ai piedi dei punk prima e degli hipster dopo, nei giorni nostri. Vediamo come abbinarle:

  • Come Rihanna nella nostra foto d’apertura, per un look casual e informale, un po’ grunge: jeans largo e un po’ sgualcito, con lunghezze risvoltate per mostrare la caviglia, maglioncino rigato o felpa morbida e qualche accessorio femminile per addolcire il mood da bad girl tanto caro alla famosa popstar.
  • Volete osare con uno stile più punk? Allora via libera a jeans skinny o leggings attillati, con canotte tagliate a vivo e dettagli borchiati su giubbini e accessori.
  • In chiave iper femminile si può? Certo che sì, basta sceglierle nei colori e nei materiali giusti. Una scarpa rosata, scamosciata, leopardata nei toni del rosa e del viola: basta poco per trasformare queste calzature in un accessorio femminile e non per forza aggressivo. L’idea perfetta? Abbinarle a un vestitino a fiori o un abito in pizzo, per un contrasto unico.
  • La creepers è adatta anche a tutti i giorni, anche per l’ufficio (sempre tenendo conto del tipo di lavoro che si svolge!): pantalone classico a sigaretta e camicia bianca creano un contrasto piacevole, un mix di eleganza e trasgressione ma senza osare troppo.
  • Sono perfette anche con un paio di shorts in jeans e con una semplice canotta o una t shirt.

Non si tratta di una scarpa difficile da indossare anzi, basta solo saperla adattare al meglio seguendo il proprio stile; che cosa state aspettando?

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI