Come vestirsi per assotigliare le caviglie e slanciare le gambe

Guida Guida

Gambe e caviglie un po' forti ti fanno sentire a disagio? Snelliscile con qualche piccolo effetto ottico, indossando i capi giusti! Scopri questi utili consigli.

Un problema comune tra molte donne? Mostrare le gambe in quanto ogni donna è molto critica con le proprie, soprattutto con le caviglie.

Chi non ha caviglie sottili e slanciate non deve però lasciarsi prendere dallo sconforto: ecco qualche trucco per farle apparire più snelle e belle.

E' tutta una questione di dettagli: scegliere la scarpa giusta, il pantalone giusto...

Scopriamo quali abitudini in fatto di abbigliamento possono sottolineare negativamente la forma delle proprie caviglie e quali invece aiutano a camuffare "il difetto":

  • Attenzione al risvolto: l'orlo dei pantaloni risvoltato non aiuta, soprattutto se questi sono attillati. Meglio preferite un pantalone classico nella lunghezza, una zampa, una forma a sigaretta o a palazzo.
  • No ai cinturini che cingono la caviglia: le scarpe, con tacco o meno, con cinturino (uno o più) che stringe la caviglia non fa altro che renderla ancora più forte. Meglio preferire modelli che lasciano libera questa parte o che, come i tronchetti ora che è inverno, la coprono.
  • Le ballerine? Non aiutano affatto, in quanto sottolineano il piede e il collo del piede poco slanciati. Se non vuoi rinunciarvi, sceglile con un filo di tacco per slanciare un po' di più la figura.
  • Come camuffare le caviglie forti? Spostando il punto vita di gonne e pantaloni in alto per distrarre, evitando le calze collant lavorate, soprattutto se con stampe geometriche.
     

Foto © Oleksii Sergieiev - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI