Beyoncé e la nuova applicazione dedicata alle donne “Chime for Change”

Guida Guida

Ad un anno dal lancio della piattaforma “Chime for Change”, fondata da Gucci, arriva una App dedicata con la voce di Beyoncé

La bellissima Beyoncé ha aggiunto un altro tassello alla sua già straordinaria vita di popstar, attrice, produttrice e stilista: ad un anno esatto dal lancio della piattaforma “rosa” Chime for Change, la cantante ha prestato la sua immensa voce alla app dedicata alle donne e ai bambini.

Nata dalla collaborazione tra Frida Giannini, direttore creativo Gucci e Beyoncé, Chime for Change è un progetto lanciato appunto un anno fa, volto a promuovere iniziative di crescita, sviluppo e uguaglianza sociale femminile

Da sempre attivissima in campo sociale, Beyoncé ha deciso di collaborare a questo progetto perché, come dichiarato in una recente intervista: “Il nostro scopo è chiedere che le cose cambino per le bambine e le donne di tutto il mondo, e lo faremo ad alta voce, quanto più alta possibile” .
E proprio di voce si tratta quando parliamo dell'App lanciata pochi giorni fa e dedicata proprio al progetto Chime For Change: si tratta di una applicazione  a cui Beyoncé ha prestato la sua voce estratta dal brano Pretty Hurts.

Come riportato anche da Vogue, Frida Giannini ha spiegato così la realizzazione di questa applicazione: “Dal lancio di Chime for Change lo scorso anno, i fondi raccolti e la consapevolezza generata sui problemi delle donne sono aumentati notevolmente, ma il nostro lavoro è solo all’inizio. Crediamo nel potere della tecnologia e della collaborazione per guidare il cambiamento. Insieme siamo tutti più forti. Con il lancio di questa app, facciamo appello alla nostra comunità affinché faccia sentire la propria voce; insieme possiamo chiedere un cambiamento con la voce più forte possibile”.

Foto credits: celebritynetworth

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI