Raccolta differenziata: perché è importante farla

Guida Guida

Come ridurre l’impatto che i rifiuti hanno sull'ambiente attraverso la raccolta differenziata. Perché la salute del pianeta è anche la nostra. 

Consumare significa produrre rifiuti. La quasi totalità degli oggetti o degli alimenti che acquistiamo viene accompagnato da una confezione che, la maggior parte delle volte, finisce nel secchio della spazzatura. Avete mai provato a immaginare la quantità di rifiuti prodotta giornalmente da un paese di medie dimensioni? La cifra potrebbe letteralmente lasciarvi a bocca aperta.

E oggi sono proprio i rifiuti a rappresentare uno degli argomenti caldi in termini di tutela ambientale e salvaguardia del pianeta: proteggere la salute della Terra è un dovere delle istituzioni nonché del singolo cittadino.

Ma come ridurre l'impatto che i rifiuti hanno sull'ambiente? Le risposte sono semplici e intimamente connesse: raccolta differenziata, riciclo e riduzione della produzione di rifiuti

Comprare prodotti alla spina, preferire il vetro alla plastica così da poter riutilizzare la confezione sono atteggiamenti virtuosi che, se uniti alla consuetudine della raccolta differenziata, possono produrre un cambiamento visibile e invertire in parte il destino di un pianeta che soffre per l'innalzamento delle temperature e per i cambiamenti climatici.

Ma perché è così importante la raccolta differenziata? Differenziare i rifiuti così da destinarli al riciclo significa diminuire la presenza e, soprattutto, l'impatto sull'ambiente delle discariche tradizionali in cui, fino a pochi anni fa, si accumulava spazzatura di ogni tipo nonché rifiuti altamente inquinanti per l'ambiente circostante.

Differenziare i rifiuti, quindi, significa tutelare l'ambiente destinando ogni scarto (o quasi) a un processo di lavorazione che lo trasformerà nuovamente in materia utilizzabile

Raccolta differenziata significa anche organizzare la propria casa in modo diverso, così da destinare ogni contenitore ad una specifica tipologia di rifiuto. Sono in molti a storcere il naso pensando di dover riempire la propria abitazione con una miriade di contenitori ingombranti: uno per la carta, uno per il vetro, uno per la plastica, uno per le lattine, uno per la frazione organica e uno per i rifiuti indifferenziati. In realtà in commercio esistono tante soluzioni salvaspazio che racchiudono in un solo o contenitore tutti gli spazi necessari per effettuare una corretta raccolta differenziata. Design innovativi e funzionalità multiple per racchiudere in un unico contenitore più scomparti, così da destinarli alla plastica, al vetro, all'organico o ad altro: differenziare i rifiuti diventerà un’azione del tutto naturale!


E allora cosa non ci resta che cominciare subito e bene: la salute del nostro pianeta è anche la nostra salute!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI