Come fare un pupazzo di neve

Guida Guida

Quando arriva la neve non c’è niente di più divertente che passare del tempo all’aria aperta, temperature rigide permettendo, giocando a lanciarsi palle di neve o costruendo un pupazzo di neve: approfittane per trascorrere ore spensierate in compagnia dei tuoi bambini, anche se farà un po’ freddino sarà un’esperienza molto piacevole.

Quando arriva la neve non c’è niente di più divertente che passare del tempo all’aria aperta, temperature rigide permettendo, giocando a lanciarsi palle di neve o costruendo un pupazzo di neve: approfittane per trascorrere ore spensierate in compagnia dei tuoi bambini, anche se farà un po’ freddino sarà un’esperienza molto piacevole.

L’importante è coprirsi adeguatamente, indossando i guanti perché dovrai maneggiare molta neve, e scegliere una zona in cui la neve è fresca magari appena caduta.

Incomincia a fare una pallina piccola e una volta che è ben solida e compatta falla rotolare sulla neve finché non avrà raggiunto una dimensione sufficientemente ampia per realizzare la base del pupazzo, se necessario raschiala per uniformare la superficie e renderla perfettamente rotonda.
Alla stessa maniera realizza altre due palle di neve, di dimensioni minori rispetto la prima, per costruire il busto e la testa, posizionandole una sopra l’altra in modo da formare il pupazzo, poi passa a decorarlo aggiungendo un vecchio cappello e una sciarpa portati da casa.
Per realizzare occhi, naso scava leggermente con un dito la superficie della palla in cima e poi inserisci dei bottoni scuri o dei sassolini per fare gli occhi e una carota per il naso. Puoi fare la bocca semplicemente scavando con il dito la neve senza necessariamente doverci inserire qualcosa altrimenti anche qui puoi posizionare una fila di bottoni o piccoli sassi. Ricorda infine di non trascurare i dettagli come i bottoni lungo il corpo, una pipa inserita in bocca, una scopa vicino a due rametti che fungono da braccia ecc.
Naturalmente puoi creare un pupazzo a seconda di quello che la tua fantasia ti suggerisce dando libero sfogo alla tua creatività, variando le posizioni o creando un’intera famiglia di pupazzi: creare questo tipo di decorazioni invernali regalerà una spruzzata di allegria ai freddi mesi invernali.

tozzo è bello!

Anziché creare tre palle di neve sovrapponibili puoi farne semplicemente due: il pupazzo risulterà più tozzo ma anche più buffo. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI