Come funziona la macchina sottovuoto

Guida Guida

Con ilsottovuoto viene rimossa l’aria da un involucro contenente un alimento, che quindi dura di più perché non soggetto all’umidità e all'azione dell'ossigeno. 

La macchina sottovuoto funziona grazie a un sistema molto semplice per cui un qualsiasi alimento viene avvolto da un sacchetto e privato dell’aria. Si tratta di un attrezzo molto utile in cucina, che permette di conservare il cibo più a lungo.

Conservando sottovuoto gli alimenti è possibile ad esempio evitare l’effetto "Freezer burn" tipico gli alimenti lasciati nel congelatore; inoltre i cibi cucinati possono resistere fino a due settimane mantenendone inalterato il sapore.

Grazie alla macchina sottovuoto i formaggi freschi possono durare anche 2 settimane, la carne e il pesce fino a cinque giorni mentre la frutta e verdura fino a 7 o 8 giorni per quanto riguarda i salumi con il sottovuoto si può avere una conservazione di 4-6 mesi mentre gli affettati come il prosciutto conservano il sapore per qualche giorno.

La conservazione sottovuoto consiste nel rimuovere l'aria da un sacchetto contenente un alimento, formando così il vuoto al suo interno: in questo modo si rallentano tutte le attività biologiche ed enzimatiche, rendendo possibile un prolungamento della durata del prodotto.

Inoltre, l'impermeabilità dell'involucro non permette la perdita o l'acquisto di umidità, fattori che spesso causano il deterioramento dei prodotti.

In dotazione con la macchina sottovuoto vengono forniti sacchetti che possono essere riutilizzati, a patto però che siano puliti e senza residui: ecco perché questi involucri possono essere lavati.

Tuttavia alcuni alimenti crudi come carne, pesce, uova potrebbero contenere batteri invisibili anche dopo il lavaggio per cui è bene procurarsi altri sacchetti nuovi.

Questo discorso invece non vale per prodotti come frutta, verdura, pane e articoli secchi per cui i sacchetti possono tranquillamente essere riutilizzati dopo essere stati lavati.

Foto © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Sottovuoto e microonde

Molti sacchetti sottovuoto possono essere utilizzati anche nel microonde: si può cuocere quindi l’alimento all’interno dei stessi sacchetti.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI