Zanzare: come combatterle?

Video Video
Repellenti, piastrine, zampironi.. Quali sono i metodi più efficaci contro le zanzare e come si utilizzano? Chiediamolo all'esperto! 

A domanda... Risposta!

Perché quando uso le piastrine poi devo aprire le finestre prima di soggiornare nell’ambiente?
Perché intrisa nella piastrina c’è una sostanza insetticida e questa sostanza viene rilasciata nell’aria e quindi è bene usarla quando non si soggiorna nella stanza e se si soggiorna è bene aprire le finestre.

Ma se apro le finestre faccio entrare delle altre zanzare?
Quando cala la concentrazione di questo insetticida non è più un insetticida ma diventa solo un repellente, quindi non dà fastidio e tiene lontane le zanzare.

Vanno bene anche i gerani contro le zanzare?
In realtà no, i gerani sono più una leggenda, tengono lontana qualche zanzara ma spesso le troviamo anche nei vasi con i fiori di geranio.

I repellenti chimici che ci spruzziamo sulla pelle sono sicuri?
Sono sicuri se utilizzati correttamente e se leggiamo bene in etichetta quello che dobbiamo fare e non fare per proteggerci bene dalle zanzare senza avere delle conseguenze.

Se metto dei fili di rame nei pozzetti e nei sottovasi faccio bene?
Direi proprio di no, meglio evitare che ci sia il ristagno d’acqua piuttosto! Il rame non funziona, a meno che non lo facciamo in laboratorio e ha un’efficacia del 40% mentre togliere l’acqua ha un’efficacia duratura e del 100%.

Dobbiamo preoccuparci di proteggere anche gli animali domestici dalle zanzare?
Direi di sì, sia i gatti che i cani perché possono subire danni dalle punture di zanzare come molestia ma anche come malattie e non dobbiamo dimenticarci che anche i canarini sono animali domestici per cui se ci sono tante zanzare mettere una zanzariera sopra la gabbietta li protegge e li rende più tranquilli.

Quelle gabbiette che si chiamano bat-box funzionano?
Funzionano per il pipistrello che con l’urbanizzazione trova sempre meno spazio per andarsi a rifugiare, non come lotta alle zanzare, ovvero come lotta integrata appunto togliere l’acqua e utilizzare gli strumenti giusti come anche insetticidi meglio se biologici e poi farci aiutare dai pipistrelli, perché no.

L’aria condizionata fa male alle zanzare?
L’aria condizionata fa molto male alle zanzare ma non in termini di fargli prendere un raffreddore, semplicemente perché confonde gli odori, rimuovendo l’aria non riescono più a intercettare noi che siamo la loro vittima o il loro ristorantino preferito. 

CREDITS

Autore
Marina Marazza

Coordinamento editoriale
Valentina Mele

Regia
Maurizio Poletti

Operatore
Maurizio Poletti

Montaggio
Valentina Mele

Esperto
Claudio Venturelli, entomologo, specialista di zanzare
Intervista a cura di Marina Marazza
Per approfondimenti Questione di Culex di Claudio Venturelli e Marina Marazza, De Agostini 2014 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI