Come effettuare il conguaglio dell’Imu

Guida Guida

Entro il 17 dicembre 2012 occorre effettuare il conguaglio dell'Imu, l’Imposta Municipale Unica sugli immobili di proprietà. 

Il 17 dicembre 2012 scade il termine per versare il conguaglio dell’IMU in base alle nuove aliquote decise dai Comuni: non sono mancate le polemiche in merito al peso che questa seconda rata della tassa avrà sul budget delle famiglie italiane, si attendono infatti rialzi salatissimi.

A giugno è stata pagata la prima rata, ma l’acconto pagato non ha rappresentato lo sforzo maggiore per i contribuenti italiani, sembra infatti che sarà proprio il conguaglio di dicembre, per il quale si attendono rialzi fino al 130%, a rappresentare il vero e proprio salasso.

Per determinare la cifra del conguaglio da versare occorre effettuare nuovamente il calcolo, inserendo l'aliquota effettiva decisa dal proprio Comune, in base alla tipologia del proprio immobile: la differenza tra questo risultato e quanto già pagato a giugno, rappresenta il saldo da pagare entro il 17 dicembre 2012.

Rispetto a giugno c’è però una grossa novità: l’imposta municipale unica si potrà pagare anche presso gli uffici postali attraverso un semplice bollettino di conto corrente postale messo a disposizione da Poste Italiane.

In questo modo si potrà sostituire il complesso modello F24 che aveva costretto molti contribuenti a rivolgersi ai CAF per la compilazione inoltre, per chi poi volesse evitare le code in posta, c’è anche la possibilità di effettuare il pagamento online sul sito di Poste Italiane.

La compilazione del bollettino postale è molto semplice: al centro devi indicare i dati anagrafici compreso il codice fiscale, nella riga sopra devi scrivere il codice catastale del Comune già usato per l’acconto e sotto devi indicare i dati dei versamenti relativi alle quattro tipologie immobiliari ammesse e cioè l’abitazione principale, i fabbricati rurali, i terreni agricoli, le aree fabbricabili e gli altri fabbricati.

photo casetta rossa via photopin.com

Proroga della dichiarazione Imu

Il termine per la presentazione della dichiarazione Imu, scaduto il 30 novembre 2012, è stato prolungato al 4 febbraio 2013.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI