Come interrare un vaso

Guida Guida

Alcuni tipi di piante hanno radici che rischiano di propagarsi a dismisura nel tuo giardino, un esempio su tutte la pianta di bambù: se vuoi tenerle sotto controllo e mantenere una crescita limitata prova a piantarle in un vaso interrato, un trucco tanto ingegnoso quanto facile da realizzare.

Alcuni tipi di piante hanno radici che rischiano di propagarsi a dismisura nel tuo giardino, un esempio su tutte la pianta di bambù: se vuoi tenerle sotto controllo e mantenere una crescita limitata prova a piantarle in un vaso interrato, un trucco tanto ingegnoso quanto facile da realizzare.

Questo trucco può essere adottato per tutte le piante, soprattutto  per le acidofile come le azalee, le camelie o le gardenie che se lasciate crescere nel terreno del giardino crescono in grandi cespugli.

Scava una buca profonda almeno 70 cm e larga 1 metro: se vuoi piantare due esemplari raddoppia le dimensioni ma ti conviene comunque non fare buche smisuratamente grandi.

Riempi il fondo della buca con piccoli sassi, ghiaia, vasi di coccio rotti oppure sassolini di argilla: questa operazione è molto importante perché serve a creare una base di drenaggio fondamentale per evitare ristagni d’acqua.

Tappezza il fondo e le pareti della buca con un foglio di plastica spesso, simile a quelli usati per costruire le serre per ortaggi. Buca con un forcone il foglio di plastica solo sul fondo, in questo modo agevolerai il passaggio dell’acqua.

Pianta l’alberello prescelto al centro della buca e riempi il resto della buca con del terriccio universale o nel caso avessi piantato delle acidofile metti del terreno appropriato.

Premi poi con i piedi la terra soprattutto intorno alla base della pianta in modo da assestarla: controlla che sia ben dritta e perpendicolare al terreno ed ecco che il tuo finto vaso interrato è pronto.

In alternativa, se vuoi lavorare di meno, puoi interrare un vero e proprio vaso di plastica, va bene uno di quelli economici, non troppo spesso e dotato di fori sul fondo per lasciar scorrere l’acqua.

Con lo stesso criterio puoi realizzare delle piante in vasi interrati anche sul tuo terrazzo purchè ovviamente tu disponga dello spazio appropriato.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI