Come curare il Cactus di Natale

Guida Guida

Durante le prossime festività natalizie potresti ricevere in dono un Cactus di Natale: sai come prendertene cura? 

Specie vegetale originaria del Brasile, il Cactus di Natale regala durante le feste fioriture colorate che rallegrano l’ambiente domestico.

Questa pianta, il cui nome botanico è Schlumbergera o Zygocactus, appartiene alla famiglia delle Cactaceae e fiorisce tra novembre, dicembre e gennaio, proprio in coincidenza con le festività di Natale.

Importata in Europa come pianta da appartamento, il Cactus di Natale ha fiori che vanno dal rosso al rosa fucsia e dal rosso porpora al viola.

Per assicurare una fioritura abbondante, senza che i boccioli appassiscano ancor prima di sbocciare, bisogna tenere la pianta al riparo da correnti d'aria e da fonti di calore. Il Cactus di Natale non deve dunque essere tenuto vivono a porte e finestre e neppure vicino a una stufa o a un termosifone.

Le temperatura ideale per il cactus di Natale è di 20°C: bisognerebbe posizionarlo inoltre in una stanza luminosa, senza sottoporlo ad una eccessiva esposizione al sole diretto che potrebbe bruciarne le foglie.

In estate il Cactus natalizio può essere tenuto all’aperto, in una zona parzialmente ombreggiata ma già a settembre, quando le temperature diminuiscono, è bene portarlo in casa.

Il Cactus di Natale, originario delle foreste tropicali sudamericane, richiede un clima umido: le annaffiature, sia durante l'estate che in inverno, devono essere regolari ma poche in modo da mantenere il terreno sempre umido.

In estate è bene spruzzare anche un po' d'acqua sulle foglie con un nebulizzatore: è importante accertarsi che non siano presenti ristagni d’acqua che potrebbero provocare marciumi radicali e lo sviluppo di funghi in grado di causare la morte della pianta.

Il Cactus natalizio predilige terreni a pH acido, contenenti possibilmente torba: durante la fioritura si può provvedere al nutrimento della pianta ricorrendo a fertilizzanti naturali che devono però essere sospesi in assenza di fiori.

Foto www.flickr.com

Durata della vita

Le piantine del Cactus di Natale possono durare a lungo, anche 20 o 30 anni se le si cura con attenzione.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI