Come coltivare l'ortensia da giardino

Guida Guida

Alcuni consigli per la coltivazione della peonia da giardino

Continuiamo la serie che offre alcuni consigli per rendere il nostro giardino bello e colorato, in attesa della primavera. In questa guida, alcuni semplici consigli su come coltivare l'ortensia da giardino, pianta molto bella e diffusa. Vediamoli insieme.

Questa pianta è particolarmente diffusa in molte parti del mondo, anche grazie alla sua resistenza verso alte e basse temperature, fatto re che ne rende semplice la coltivazione. Il terreno ideale è leggermente acido (ph 5-6) e ricco di sostanze organiche: importante è la composizione (più o meno acido), che determina il colore del fiore, dal rosa fino all'azzurro.

La mezz'ombra è, a livello di esposizione solare, la migliore collocazione, infatti la luce diretta è dannosa per foglie e fiori.
Abbiamo detto della resistenza: attenzione però al troppo caldo (nessun problema per il freddo), può creare problemi alla fioritura.
Le piante vanno annaffiate abbastanza spesso, in modo che il terreno sia umido con costanza; naturalmente è fondamentale un drenaggio considerevole.

E' molto importante eliminare i rami morti  e quelli deboli alla base, oltre ai fiori appassiti: questo processo è fondamentale per stimolare lo sviluppo dei germogli.

Alcuni funghi possono essere pericolosi e creare marciumi, per questo è utile sterilizzare il terriccio con prodotti chimici appositi. Attenzione anche agli acari, parassiti molto fastidiosi da combattere con gli antiparassitari specifici!

Buon lavoro!
 

In primavera

Comprate queste piante solo in primavera!
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI