Come coltivare il Fico d'India

Guida Guida

Piccola e semplice guida alla coltivazione del Fico d'India: frutti dolci e succosi... Direttamente nel tuo giardino! Scopri come!  

Ascrivibile alla famiglia delle flore del deserto (infatti cresce in ambienti desertici), il Fico d'India è una pianta molto particolare, che deve vivere in determinate condizioni per svilupparsi al meglio.

Coltiva il Fico d'India per un giardino... Esotico!

 Il Fico d'India, si sviluppa molto nel sud Italia, pianta grassa o succulenta, è un cactus ovviamente senza ramificazioni e con fiori gialli, rossi o arancioni che fuoriescono dal fusto, ornando tutta la pianta.

E' coltivabile in vaso e giardino, ma deve avere spazio sufficiente per svilupparsi in larghezza, con la luce diretta che la colpisce. Bagnala con regolarità, mantenendo il terreno appena umido ed evitando i ristagni d'acqua che possono intaccare le radici.

In primavera o a settembre, potate le pale e raccogliete i frutti fioriti, in questo modo crescerà al meglio la seconda e più vigorosa fioritura.
Attenzione però alla suddetta raccolta: usate dei guanti protettivi perchè le spine della pianta sono grandi e dolorose, stesso discorso per la pulizia del frutto ed eliminazione della buccia.

Buon lavoro!

All'ombra del Fico

Usatele come pianta oscurante, ottima per fare ombra.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI