Come pulire con la sabbia i tuoi attrezzi da giardino

Guida Guida

Non lasciare che i tuoi attrezzi da giardino si logorino: ecco come pulirli con la sabbia e farli tornare come nuovi!  

E' importante curare a dovere i nostri attrezzi da giardino, dalle cesoie, alle pale e fino ai rastrelli; in questo modo durano più a lungo e sono più efficaci nello svolgere il loro lavoro. Vediamo allora come pulire con la sabbia i tuoi attrezzi da giardino: un metodo utile e semplice, ma soprattutto, particolarmente efficace.

Evitare la ruggine è la cosa più importante, quindi, prima di tutto, una bella passata con un getto d'acqua per eliminare la terra attaccata agli strumenti (ma mai metterli a mollo), poi mettete della sabbia in un secchio con un poco d'olio, mescolate, e infilate dalla punta metallica gli strumenti all'interno del secchio.

Non tenete gli strumenti fermi, ma utilizzateli  quando sono immersi nella sabbia (aprite e chiudete le cesoie per esempio), in modo che tutta l'area sia cosparsa. Così avrete una sorta di abrasivo contro ruggine, fango e sporco.

Molto importante: dopo il trattamento, asciugateli tutti con un panno non bagnato, eliminando accuratamente la sabbia.

Usate questo metodo anche per i manici in legno, dopo averli puliti e cartavetrati. Inoltre, ricordate di appendere sempre gli strumenti e non lasciarli a contatto con il terreno.

Contro gli sprechi

Non buttate la sabbia, ma riutilizzatela più volte!
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI