Come annaffiare il prato

Guida Guida

Hai annaffiato a sufficienza il tuo prato? L'erba necessita di un apporto regolare di acqua per crescere rigogliosa: ecco come annaffiare il prato.

L’erba del tuo prato sta ingiallendo e appare secca? E’ molto probabile che tu non l’abbia annaffiata a sufficienza e non abbia provveduto a mantenere il terreno umido: l’erba ha bisogno di un apporto regolare di acqua sia per essere in grado di compensare quella che evapora, sia per poter assorbire le sostanze nutritive presenti nel terreno.

Soprattutto in estate il prato ha bisogno di essere annaffiato abbondantemente e, a maggior ragione, durante prolungati periodi di siccità: il clima del nostro paese non sempre è sufficientemente umido per garantire la giusta quantità di acqua al terreno.

Per annaffiare il prato puoi usare sia un annaffiatoio su cui è montato un accessorio per irrigazione a pioggia, sia un irrigatore collegato ad un impianto di irrigazione. Il metodo più pratico resta comunque l’uso di una canna da giardino: il rischio è di non annaffiare in maniera uniforme ogni parte del prato ma è di certo l’attrezzo più semplice ed economico.

Il momento più adatto per bagnare il giardino sono la mattina presto oppure la sera, dopo il tramonto: in queste ore l’evaporazione dell’acqua si riduce al minimo.

Piuttosto che un’annaffiatura quotidiana, veloce e parsimoniosa è di gran lunga preferibile una o due annaffiature per settimana purché siano decisamente abbondanti. Un’annaffiatura superficiale alla lunga risulta inutile perché l’acqua, penetrando solo per qualche centimetro nel terreno, provoca uno sviluppo in superficie delle le radici che in questa maniera tenderanno a seccare con più facilità.

Invece un’annaffiatura copiosa favorisce uno sviluppo in profondità delle radici proprio in quegli strati del terreno che risultano maggiormente al riparo in caso di siccità.

E’ importante annaffiare l’erba durante tutto il periodo della sua crescita e cioè da aprile a settembre.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI