Come stendere il bucato

Guida Guida

Stendere i panni in modo corretto può sembrare un'operazione banale ma non tutti la sanno fare in maniera appropriata!

Ti è rimasta una maglietta con il segno delle mollette o un paio di pantaloni con la riga dello stendibiancheria?

Stendere i panni in modo corretto può sembrare un'operazione banale ma non tutti la sanno fare in maniera appropriata così da evitare il formarsi di pieghe o segni di mollette che poi in fase di stiratura sono difficili da appianare.

Ecco alcuni consigli su come stendere il bucato correttamente.

Se non vuoi fare doppia fatica durante la stiratura ed evitare brutte pieghe sul tuo bucato ti conviene imparare a stendere con cura i tuoi indumenti appendendo ad esempio le camicie dalla parte del colletto, i pantaloni e le gonne dalla parte della vita e le magliette dalla parte del bordo inferiore.

Se usi lo stendibiancheria in casa, non mettere le mollette a meno che non sia strettamente necessario, in modo da ridurre il più possibile il segno.

Stendi le canottiere pinzando la cucitura sul punto dell'ascella, in modo che il segno della molletta sia nel punto più nascosto. Le calze si stendono pinzando la cucitura sulla punta del piede e per tutti gli altri indumenti vale comunque il seguente principio: la molletta va applicata sempre nel punto meno visibile.

In questo modo ritirerai il tuo bucato senza brutti segni delle mollette e senza dover necessariamente stirare una gran parte dei capi a parte le solite camicie, le magliette di cotone e tutto ciò che rimane proprio stropicciato, federe dei cuscini e lenzuola comprese.

Mi raccomando: attenzione al sole! Per non rischiare di alterare la tinta degli indumenti colorati non stenderli mai al sole diretto e abbi l'accortezza di stendere la biancheria alla rovescia altrimenti il sole tenderà a ingiallirla.

Ricorda di non sovrapporre i capi da asciugare: rischi di fare asciugare prima quelli sopra e di lasciare quelli sotto umidi con la conseguenza di dovere aspettare più tempo per farli asciugare ancora una volta prima di poterli ritirare.

Le maglie e i golf di lana vanno stesi all’ombra, se ti è possibile adagiali sopra un asciugamano disteso su un piano: appendendo un maglione rischi di sformarlo per via del peso della lana bagnata.

Foto © Silvano Rebai - Fotolia.com

Durante la stiratura

Ritira subito i panni appena sono asciutti e in fase di stiratura, se è necessario, inumidiscili leggermente con un nebulizzatore.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI