Come pulire il garage

Guida Guida

L’arrivo della bella stagione è il momento ideale per fare pulizia del garage e mettere ordine: vediamo come è meglio procedere. 

Il garage è il locale della casa che più difficilmente si riesce a mantenere pulito: sporco, umidità, polvere e smog finiscono per avere la meglio sugli oggetti accatastati. Ma con l’arrivo della bella stagione si può approfittare di una giornata di sole per rimettere a lucido il garage sistemandolo da capo a piedi.

Per prima cosa occupati di pulire il soffitto eliminando le ragnatele e le incrostazioni con una scopa di saggina, quindi passa alle pareti: dopo averle spazzate con la scopa, lavale passando uno straccio bagnato intriso di un detersivo sgrassante o di ammoniaca, ideale per rimuovere lo smog.

Ovviamente per non danneggiare la tinteggiatura delle pareti fai una prova su una piccola zona per constatare che si possano lavare con acqua e ammoniaca.

Dopo aver pulito le pareti occupati de pavimento: anche qui, come per le pareti, devi prima rimuovere lo sporco con una scopa e poi passare al lavaggio vero e proprio per rimuovere il grasso dei motori di macchine o motorini che parcheggi abitualmente nel garage.

Prima di lavare il pavimento abbi l’accortezza di aver spostato dal garage tutti i veicoli a motore altrimenti avrai difficoltà nello svolgere questo lavoro

Pulire il garage è un’operazione piuttosto impegnativa per cui assicurati di avere un paio di ore di tempo a disposizione e fatti aiutare da qualcuno, soprattutto se non lavi il garage da tanto tempo.

Ricorda che l’ordine in un garage è fondamentale per dare l’impressione di maggiore igiene per cui, prima di procedere alla pulizia di questo locale, cerca di buttare tutte le cose inutili e dai una sistemata ad attrezzi, scatoloni e veicoli: oltre ad essere più pulito il tuo garage guadagnerà tanto spazio in più.

Foto Credit © marchello74 - Fotolia.com

Macchie di olio

Per sgrassare le macchie di olio di motore, depositate sul pavimento del garage, usa succo di limone caldo o aceto bianco, grattando e lasciando agire per mezz’ora.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI