Come eliminare le ragnatele

Guida Guida

Consigli su come fare ad eliminare le ragnatele e non provare più quella fastidiosa sensazione di sporco che la loro presenza suggerisce.  

Ti sarà certamente capitato, magari proprio durante la visita di amici e parenti, di notare con enorme imbarazzo la presenza di alcune ragnatele sul soffitto: il formarsi di ragnatele è un fenomeno piuttosto comune che riguarda non solo le piante del giardino o del balcone ma anche gli angoli e le pareti di casa. Ecco alcuni consigli su come fare ad eliminare le ragnatele e non provare più quella fastidiosa sensazione di sporco che la loro presenza suggerisce.

Le ragnatele non sempre sono causate dalla mancanza di pulizia: molto semplicemente sono dovute alla presenza di ragni, spesso così piccoli da risultare quasi invisibili

Di solito i ragni si annidano in casa, perché riescono a entrare attraverso buchi nei muri o fessure nelle porte, ecco perché dovresti accertarti di tapparli e di mettere delle apposite fascette di gomma sotto la porta.

Accertati che non ci siano ragni e per prevenirne il loro ritorno spruzza dello spray insetticida nella stanza arieggiandola poi per circa mezz’ora.

Tuttavia, se nonostante questi piccoli accorgimenti noti che ci sono ancora delle ragnatele penzolanti dal soffitto, armati di scopa: avvolgi le setole con un panno antistatico e strofina la zona da trattare, vedrai che le ragnatele si appiccicheranno al panno.

Per evitare che in quella zona si riformi una ragnatela procedi poi in questo modo: passa negli angoli, dove più spesso tendono a formarsi le ragnatele, un panno asciutto, cosparso con della cera, e avvolto intorno al bastone della scopa. Dopo aver fatto asciugare la cera passa la stessa zona con uno straccio intriso di acqua calda in cui in precedenza hai sciolto della polvere di zolfo: i ragni, respinti dell'odore di zolfo e dalla superficie scivolosa, per via della cera, non faranno più ragnatele.

Foto © UTOPIA - Fotolia.com

Per soffitti troppo alti

Usa una scopa allungabile in modo da raggiungere facilmente anche i soffitti più alti.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI