Come eliminare i cattivi odori dalle mani

Guida Guida

Consigli utili per eliminare in modo naturale i cattivi odori dalle mani dopo aver cucinato. 

Ami cucinare ma dopo aver preparato manicaretti sfiziosi ti capita di non riuscire a togliere dalle mani, con del semplice sapone, i cattivi odori come aglio, pesce e cipolla? Vediamo come è possibile eliminare questi odori sgradevoli dalla tua pelle usando metodi naturali per non irritarla.

Una regola fondamentale è quella di non utilizzare mai acqua calda ma usare solo quella fredda per risciacquare sia le tue mani che le stoviglie perché l’acqua calda non fa altro che esaltare l’odore giù presente.

Per togliere l’odore di aglio dalle mani puoi strofinarle con un mazzetto di prezzemolo fresco e poi sciacquarle abbondantemente con acqua fredda oppure puoi passare più volte sulla pelle del succo di limone.
In modo analogo si procede per eliminare l’odore di cipolla dalle mani usando però, al posto del prezzemolo, un ciuffo di foglie di sedano fresco.

Per togliere invece l’odore di pesce dalle dita, prova a strofinare sulla pelle del succo di limone mischiato a bicarbonato oppure a qualche goccia di latte, se non dovesse essere sufficiente immergi le mani in una bacinella di acqua fredda in cui avrai versato in precedenza un cucchiaio di acqua ossigenata.

Una valida alternativa a questi metodi consiste nel realizzare un composto di olio e aceto da strofinare sulla pelle più volte finché non si sente che il cattivo odore è sparito. Puoi anche tentare di togliere questi cattivi odori usando del dentifricio: spalmalo sulle mani e poi sciacquale sempre con acqua fredda oppure, al posto del dentifricio, puoi provare ad usare del sapone di Marsiglia unito ad un cucchiaino di caffè.

Per eliminare i cattivi odori dalle mani è sempre valido l’uso di bicarbonato: sciogline qualche cucchiaio in una bacinella di acqua fredda e immergici le mani per qualche minuto.

photo manos al cielo via photopin.com

Acciaio magico

Un trucco vecchio ma sempre funzionante consiste nel passare sotto l’acqua fredda le mani tenendo una posata d’acciaio oppure usare una saponetta d’acciaio acquistabile in commercio.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI