Come tenere in ordine pentole e padelle

Guida Guida

Il caos regna sovrano nella tua cucina? Impara a trovare il giusto spazio per ogni utensile e vedrai che sarà più facile tenere in ordine.  

Se hai un mucchio di pentole e padelle ma non sai più dove metterle perché lo spazio nella tua cucina è insufficiente ecco un trucco semplice ed economico per riporle con stile.
Una soluzione davvero gradevole e comoda consiste nell’appendere alle pareti della tua cucina pentole e pentoloni in bella vista: puoi decidere di esporle dove meglio credi come ad esempio sopra l’angolo cottura oppure tra dispense e mobili di varia altezza.

Per questo tipo di sistemazione non dovrai neppure fare troppi buchi nel muro ma ti sarà sufficiente utilizzare un’asta e dei ganci di metallo a forma di S.

Dopo aver fissato l’asta al muro, sistema i ganci ad S in numero sufficiente da poter appendere tutte le tue pentole: vedrai che scolapasta, padelle, paioli di rame, mestoli e tanti altri utensili di diverse forme e dimensioni troveranno il loro spazio e non ti daranno più noia.
Con questo semplice e pratico metodo non dovrai più impilare le pentole le une sulle altre, correndo il rischio di graffiarle né tantomeno fare assurdi incastri all’interno del mobile per cercare di trovare loro spazio. Poi la tua fantasia e il tuo buon gusto ti porteranno a realizzare diverse combinazioni agganciando padelle in modo da creare un gradevole movimento che costituirà un piacevole elemento d’arredo.

Tieni presente che si tratta di un lavoretto davvero semplice ed economico. Infatti, sia l’asta che i ganci ad S sono facilmente reperibili nei negozi di casalinghi e nei ferramenta a dei prezzi modici. L'unico svantaggio per questo tipo di sistemazione consiste nel fatto che le tue pentole andranno pulite più spesso del solito perché, rimanendo sempre esposte, prenderanno un po’ di polvere.
In alternativa, se proprio non vuoi mettere in bella vista pentole e padelle ricorda di inserire un separatore di stoffa tra una pentola e l’altra quando le impilerai l’una sull’altra all’interno del mobile o dispensa della cucina: in questo modo eviterai brutti graffi sul fondo interno delle pentole.

photo Batteria di pentole via photopin.com

Rame in esposizione

Le pentole di rame appese alle pareti della cucina, se mantenute lucide e pulite, rappresentano un vero e proprio oggetto d’arredamento.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI