Come ridurre i rumori con una buona coibentazione

Guida Guida

Una buona coibentazione acustica è fondamentale per ridurre i rumori provenienti dall’esterno e per aumentare il comfort all’interno delle mura domestiche.

Per garantire benessere tra le mura di casa tua è importante non sottovalutare la componente acustica: rumori troppo fastidiosi e ricorrenti minano la serenità e la tranquillità domestica per cui conviene prestare molta attenzione a questa problematica.

E’ possibile offrire un buon isolamento acustico dal calpestio e dai rumori tipici del traffico di mobili (motori e clacson) e degli aerei, installando su pareti e soffitti dei materiali fonoassorbenti.

Un controsoffitto isolante consiste nel fissare al soffitto delle lastre in cartongesso munite di lane minerali o sintetiche e montate su telaio metallico: il telaio può essere montato a ridosso del soffitto per evitare di ribassare troppo il locale oppure può essere montato distanziato con appositi ganci metallici in sospensione.

L’isolamento acustico del soffitto per essere davvero efficace deve essere associato anche a quello delle pareti del locale altrimenti le trasmissioni laterali del rumore da calpestio sarebbero così significative da vanificare l’intera operazione

In pratica il rumore, pur venendo assorbito dal controsoffitto, riuscirebbe comunque a propagarsi attraverso i muri laterali penetrando così nella stanza.

Si viene così a realizzare una sorta di piccola stanza all’interno della stanza stessa arrivando addirittura, nei casi più gravi, a isolare anche il pavimento con un sistema anticalpestio.

Questo genere di intervento è invasivo poiché viene ridotto di molto lo spazio abitabile, anche di 20 cm, per cui conviene riservarlo solo ad alcune stanze della casa come ad esempio le camere da letto per salvaguardare il riposo notturno.

Si tratta di una tecnica di sicuro successo e che garantisce risultati certi, non a caso vien usata anche nelle discoteche e nei locali di spettacolo dove la musica deve per legge essere contenuta per non disturbare gli edifici circostanti.

Foto © olesiabilkei - Fotolia.com

Sistema anticalpestio

Sul mercato è stato immesso un sistema anticalpestio caratterizzato da materassino fonoassorbente, fascia perimetrale a L, nastro adesivo, angolare adesivo e giunto di dilatazione, che può essere accoppiato anche a un sistema di riscaldamento a pavimento.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI