Canone Rai e bolletta elettrica, tutto quello che c’è da sapere

Guida Guida

A partire dal luglio di quest’anno il Canone Rai verrà incluso nella bolletta elettrica. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito. 

Nel 2016, a partire da luglio, il Canone Rai sarà incluso nella bolletta elettrica: scompare dunque il bollettino postale che solitamente doveva essere pagato entro il 31 gennaio.

L’importo del Canone Rai viene addebitato nella bolletta elettrica della casa di residenza, a prescindere dalla persona intestataria e verrà diviso in rate.

L’importo da pagare per il 2016 scende dai precedenti 113,50 euro agli attuali 100 euro e inizierà ad essere integrato nella bolletta elettrica di luglio, risolvendo così il rischio di incappare in sanzioni per il ritardato pagamento.

La rateizzazione del pagamento del canone prevede una prima bolletta dal primo luglio, che comprenderà anche le rate dei mesi precedenti, e successivamente altre rate fino al raggiungimento totale di 100 euro.

In pratica, a luglio si pagheranno in una sola soluzione 70 euro e nei mesi rimanenti 10 euro a bolletta fino ad arrivare a un totale di 100 euro

Invece a partire dal 2017, il canone sarà suddiviso in 10 rate, addebitate nella bolletta elettrica nei mesi da gennaio a ottobre.

Il pagamento del canone si paga solo per la prima casa e va effettuato solo una volta nella famiglia, purché i coniugi o i figli abbiano la residenza nello stesso immobile. Se invece i due coniugi hanno la residenza in due immobili diversi, il canone sarà addebitato sulle bollette elettriche di entrambe le abitazioni.

Per lo stesso motivo anche i figli che cambiano residenza sono tenuti a pagare il canone nell’immobile in cui hanno un’utenza di energia elettrica anche se in locazione o in comodato.

Chi non ha un televisore non è tenuto a pagare il canone, ma deve presentare all’Agenzia delle entrate un’autocertificazione della validità di un anno. Non sono neppure assoggettabili al pagamento del canone coloro che, pur privi di un televisore, hanno un computer privo di sintonizzatore tv.

Foto@ www.diarionet.info

Il sito del canone Rai

Per ulteriori informazioni è consigliabile consultare il sito www.canone.rai.it.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI