I 5 errori da evitare con il porcellino d'India

Classifica Classifica

Scopri quali sono i principali errori da non commettere quando ti prendi cura di un porcellino d'India o cavia. 

I porcellini d'India o cavie, sono dei roditori originari dell'America Latina e necessitano, come tutti gli animali domestici, di cure e attenzioni costanti. Spesso però per mancanza di giuste conoscenze i nuovi proprietari finiscono con il commettere degli errori nel curare i porcellini d'India. Ecco quali sono gli errori più comuni e che invece andrebbero evitati per garantire una vita tranquilla e in salute al porcellino d'India.

5. Fornire un'alimentazione con scarso apporto di vitamina C: i porcellini d'India non riescono a produrre vitamina C e ad assimilarla, ecco perché necessitano di una dieta ricca di frutta e verdura

Credit www.petpassion.tv

4. Esporli a temperature troppo rigide o troppo calde: i porcellini d'India hanno bisogno di un clima mite e vanno protetti da correnti fredde e fonti dirette di calore

Credit www.darlin.it

3. Non fornire fieno di qualità e legnetti per masticare e affilare i denti: i porcellini d'India hanno un bisogno costante di ruminare per non sviluppare problemi ai denti e all'apparato digerente

Credit www.petsparadise.it

2. Trascurare l'igiene quotidiana: l'acqua va cambiata ogni giorno per evitare batteri e la gabbia va pulita e disinfettata periodicamente per evitare malattie e infezioni

Credit www.veterinarioanimaliesotici.it

1. Sottovalutare il costante bisogno di cure e attenzioni di cui necessitano: le cavie soffrono molto la solitudine perché sono animali da branco

Credit fotogallery.doctissimo.it
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI