I 5 consigli per aiutare il cane a superare la solitudine

Classifica Classifica

Lasciare il cane da solo in casa può essere un problema perché per affrontare la noia e lo stress da separazione il cane potrebbe arrivare a fare dispetti.

Se il tuo amico a quattrozampe è costretto a stare da solo in casa per ore e ore senza avere nulla da fare è certo che soffrirà di solitudine e, alla lunga, potrebbe manifestare problemi comportamentali. Il cane è un animale sociale che ama vivere in branco per cui, se devi assentarti di casa per molte ore, devi provvedere ad aiutarlo per evitare che si annoi o metta in atto comportamenti dispettosi.

5. Almeno 1 ora prima di uscire di casa porta a spasso il tuo cane lasciando che si sfoghi, corra e giochi

Foto www.infoperte.it

4. Prima di uscire di casa somministra a tuo cane la razione di pappa nel Kong e non nella sua solita ciotola così rimarrà impegnato per un po’

Foto mysocialpet.tiscali.it

3. Lasciagli a disposizione un apposito osso per cani da masticare: lo terrà impegnato per almeno un’ora

Fotowww.petsblog.it

2. Se pensi di assentarti da casa per più di 5 ore valuta la possibilità di affidare il tuo cane a un pet sitter o a un asilo per cani dove potrà giocare e divertirsi

Foto milano.corriere.it

1. Se noti nel tuo cane segnali di stress come la perdita di pelo tramite leccamento o l’inseguimento e la morsicatura della coda, rivolgiti a un veterinario comportamentalista per un aiuto

Foto www.lastampa.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI