Tre milioni di cani senza microchip

Guida Guida

In Italia ci sono ancora tre milioni di cani senza microchip: Aidaa propone una grande campagna gratuita contro il randagismo. 

E’ sempre attuale il problema dei cani non microchippati: nel nostro Paese sono circa 3 milioni i quattrozampe senza microchip.

Per la maggior parte si tratta di cani concentrati nelle regioni del centro e sud Italia, soprattutto in Abruzzo, Calabria, Lazio, Puglia, Sicilia e Sardegna: addirittura oltre il 60% dei cani ospitati nei canili del sud non presenta il microchip.

I 3 milioni di cani non microchippati sono tutto sommato riconosciuti dalle anagrafe canine delle rispettive regioni tramite tatuaggi e medagliette ma la cosa più allarmante è che sono quasi mezzo milione i cani di proprietà completamente ignoti all'anagrafe canina: questi cani sono principalmente concentrati in Toscana Sicilia e Sardegna.

Per tale ragione e per fornire uno strumento di lotta al randagismo, l’Aidaa propone una grande campagna di microchippatura gratuita o a prezzi contenuti, cioè al massimo a 10 o 20 euro.

Il microchip, misurando solo 11 millimetri, ha dimensioni davvero ridotte ed è realizzato in materiale non dannoso per l'animale.

Al suo interno vi sono i dati anagrafici del proprietario e le vaccinazioni effettuate contenuti all'interno di questa piccolissima capsula. I dati, inviati all'anagrafe canina della regione di appartenenza del proprietario e del suo cane, vengono rilevati avvicinando al punto d'inserimento un apposito apparecchio di lettura.

Il microchip viene inserito con un'iniezione sottocutanea al lato sinistro del collo del cane con un’apposita siringa: questa operazione non è fastidiosa per l’animale anche se può dare un leggero fastidio.

Se dotati di microchip i cani di proprietà non corrono il rischio di essere abbandonati né di essere deportati dai mercanti di cani verso l'estero o verso il nord Italia, ecco perché l’Aidaa ha proposto la campagna di microchippatura gratuita.

Foto © Fly_dragonfly - Fotolia.com

Cani randagi

I cani randagi vaganti nelle regioni del Sud Italia sarebbero circa 700.000.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI