Come creare un vestito per il cane con materiali di recupero

Amici a quattro zampe con accessori ecosostenibili, creiamo un vestito per difendere il nostro cucciolo dal freddo, con materiali di recupero

Non solo noi soffriamo il freddo: anche i nostri amici cani, soprattutto se a pelo corto, possono avere bisogno di un cappottino o di un maglione perché non sono in grado di difendersi da soli dalle basse temperature.

Possiamo creare in casa un maglioncino caldo recuperando materiali come stoffe e vecchi maglioni, per preservare la salute del nostro amico a quattro zampe.

E' importante evitare eccessivi sprechi per gli animali di casa: il cane o il gatto vanno trattati con tutto il rispetto dovuto, ma spesso si vedono eccessi, con vestiti acquistati in Giappone o collari con pietre preziose. Creiamo invece una serie di accessori per i cani con materiali di recupero.

Vestiti fai-da-te per cani che sfidano il gelo

Per creare un vestito di questo tipo dobbiamo prendere le misure sul nostro "pet", considerando di coprirgli solo la schiena.

Se abbiamo un cane piccolo, possiamo realizzare un maglioncino per lui con un grande calzettone di lana. In questo caso dobbiamo tagliare il piede della calza, poi fare due buchi per le zampe anteriori. Lasciando sotto ai buchi almeno 3 centimetri di spazio, dobbiamo ritagliare la parte sottostante, quella che copre il pancino, fino in fondo. All'altezza della coda, facciamo un altro buchetto, per farla passare.

Il gioco è fatto, il maglioncino per cuccioli è pronto. La stessa opreazione si può fare con maglioni vecchi o che non ci vanno più bene.

Altri accessori, come cappellini o "maniche lunghe", sono eccessivi, l'importante è che il cane sia riparato dal vento e dall'umidità.

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram