Come scegliere un cane di razza: il Jack Russell

Guida Guida

Tra i cani di piccola taglia il Jack Russell è una delle razze più allegre e vivaci, che bisogna saper gestire! Ecco cosa devi sapere del Jack Russel.

Delle varie razze canine, il Jack Russell Terrier è senza dubbio quella che ha conosciuto l'incremento di popolarità maggiore negli ultimi anni. Merito anche di Uggy, il cane protagonista del film The artist che appartiene appunto a questa razza e della sua spiccata simpatia.

Il Jack Russell Terrier deve il suo nome al reverendo inglese John (Jack) Russell che creò la razza nel Devon, in Inghilterra, nel XIX secolo, incrociando i suoi migliori Foxhound con esemplari di Fox Terrier, Bulldog inglesi e infine di Beagle. L’intenzione di Russell era quella di ottenere ottimi cani da caccia capaci di infilarsi anche nelle tane dei piccoli mammiferi.
E il risultato fu perfetto da questo punto di vista, ma ne uscì una miscellanea di cani due dimensioni diverse: il Parson Russell Terrier tra i 33 e i 35 cm di altezza al garrese riconosciuto poi come razza a sé nel 1990 e il Jack Russell Terrier tra i 25 e i 30 cm riconosciuta nel 2000.

Un concentrato di energia e vitalità

La dimensione del Jack Russell Terrier non deve però trarre in inganno. Benché più piccolo, è per selezione un cane forte, agile, potente e dal carattere molto forte. Inadatto, quindi, a chi non ha tempo da dedicargli per l’educazione e la socializzazione o che non sa porsi come figura guida. Perfetto per la caccia, il Jack Russell è comunque un cane allegro, curioso, intelligente, pronto a imparare, che unisce in sé le doti di coraggio di un cane da lavoro a quelle di un compagno irresistibile, dolcissimo e pieno di sense of humour.
In più è uno sportivo nato che proprio nel gioco e nell’attività fisica sportiva (es. l’agility) può trovare una valvola di sfogo per il suo eccesso di vitalità e la carica esplosiva. Non è consigliabile infatti lasciarlo in casa tutto il giorno da solo.

La vita d’appartamento va benissimo, ma non può fare a meno di lunghe passeggiate e corse sfrenate, soprattutto dietro qualcosa che assomigli a una preda.

Attenzione alle ginocchia

Da quanto detto è chiaro che i cani appartenenti a questa razza sono particolarmente robusti e capaci di resistere a sforzi impegnativi e prolungati. Il Jack Russell gode quindi in generale di ottima salute. Tuttavia, si possono riscontrare con una certa frequenza lussazione della rotula e cataratta congenita.

Anche gli infortuni sono piuttosto diffusi tra gli esemplari di quasta razza, vista proprio la vivacità ed esuberanza fisica e caratteriale. Un motivo in più per farli sfogare il più possibile all’aria aperta piuttosto che in casa dove rischiano di più di farsi male.

Cura e igiene

La necessità di toelettatura del Jack è variabile e dipende dalla tessitura del pelo del soggetto. Sono accettate infatti tre possibili varietà di mantello: a pelo liscio, a pelo ruvido e broken (una via di mezzo tra le altre due). Nei cani a pelo liscio è sufficiente una spazzolatura settimanale e un bagno di tanto in tanto.

Nei soggetti a pelo ruvido è necessaria invece 4-5 volte l’anno una toelettatura particolare detta “stripping” che consiste nell’eliminazione del pelo maturo e già abbastanza lungo in modo da favorire la crescita di quello nuovo sottostante e allo stesso tempo dare al cane un aspetto più ordinato. Trattandosi di un’operazione piuttosto complessa e fastidiosa per il cane sarebbe meglio farla fare ad un professionista. Nei broken è necessario aggiungere alla classica spazzolata un cura regolare dei peli che superano la lunghezza del resto del mantello togliendoli delicatamente afferrandoli con due dita.

Per approfondire

A chi volesse sapere di più su questa razza si consiglia di leggere Jack Russell Terrier (De Vecchi Editore, 2010) di Gianfranco Bauchal e Roberto Vincenzi o Il mio Jack Russell con dvd (De Vecchi Edizioni, 2009) di Valeria Rossi.

Per conoscere giochi nuovi e interessanti da fare insieme al vostro cane potete consultare invece “Gioca con il tuo cane” di David Sands o “101 idee divertenti con il tuo cane” di Allison Smith: sicuramente troverete quello più adatto a voi e al vostro Jack.

Photo © tr3gi - Fotolia.com

Un cane per sportivi e famiglie attive

Il Jack russel è un cane allegro, curioso, intelligente e simpaticissimo. Ma ha un carattere molto forte ed è uno sportivo nato, con una carica di energia e vitalità notevoli che il proprietario deve riuscire a incanalare anche in attività ludico-sportive più facilmente controllabili.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI