Come scoprire la tua allergia al pelo di gatto

Guida Guida

Non è necessario separarsi dal proprio gatto se ci si scopre allergici. Basta individuare subito il problema e prendere tutte le precauzioni necessarie.

I nostri amici gatti sono accompagnati da sempre da un piccolo inconveniente, purtroppo abbastanza diffuso: l’allergia dell’uomo al loro pelo o alla loro saliva. Non spaventatevi, nulla di grave, anzi continuate ad amare e coccolare il vostro micio, ma, in caso pensiate di poterne essere affetti, fugate ogni dubbio. Come? Anche così!

I primi sintomi si presentano come prurito al naso, mani o piedi gonfi, lacrimazione, ostruzione nasale, mal di gola, tosse, prurito o sibilo. Se tutto questo succede in prossimità di uno o più gatti, allora può essere allergia.

Avvertiti i segnali, consultate il vostro medico così da ottenere dei test che confermino o meno l’allergia. A livello di medicinali, gli antistaminici sono la risposta classica.

Vi sono alcune misure preventive per affrontare gli allergeni: prima di tutto si può considerare di ridurre il tempo con i gatti, anche se può essere brutto se siete molto affezionati. Impedire all’animale, per esempio, di entrare nella camera da letto può essere già qualcosa. Bisogna, poi, lavarsi sempre le mani prima di toccare il viso e la pelle nuda.

È utile anche lavare il gatto il più possibile (occhio ai graffi, è noto che i gatti non amano particolarmente l’acqua) e spazzolarne i peli quotidianamente o quasi.

Purtroppo non esiste una cura definitiva, l’allergia va e viene, quindi se amate molto i gatti, dovrete conviverci. Piccolo suggerimento finale per chi deve subire questo fastidio: prendete un gatto femmina! Ricerche hanno dimostrato che i gatti maschi trasportano più allergeni e quindi sono più pericolosi per quanto riguarda le allergie.

Fai un test

La cosa più importante da fare è, comunque, consultare un medico in grado di segnalarti esattamente il tipo di allergia e realtiva cura. Fare un test è il primo passo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI