Come fare se il gatto è viziato

Guida Guida

I gatti se viziati e troppo coccolati possono sviluppare un attaccamento morboso nei confronti del proprietario. Ecco come fare se il tuo gatto è viziato.

I gatti che vivono in casa sono posti fin troppo spesso al centro della vita familiare, coccolati e vezzeggiati un po’ da tutti, ma più spesso da una sola persona in particolare. Alcuni gatti sono invece sono trascurati o lasciati da soli tutto il giorno senza nulla da fare per intrattenersi.

Capricci felini

Tutti questi comportamenti messi in atto spesso in buona fede o in modo inconsapevole rispetto ai danni che possono causare al benessere psico-fisico del gatto, finiscono in breve tempo per ritorcersi contro gli stessi proprietari. 

I gatti arrivano a fare letteralmente i capricci se, per un qualsiasi motivo, non si riesce a dedicargli le solite attenzioni a cui è stato abituato. Accade così che al rientro dopo una giornata trascorsa fuori o nell’unica sera in cui avete ospiti a casa, il gatto faccia "il diavolo a quattro" pur di attirare l’attenzione e mandare a monte ogni vostro piano per il resto della serata, si trattasse di un partita da guardare in tv o di una cena tra amici.

Il troppo stroppia!

Sia ben chiaro: un po’ di ragione ce l’ha a volere un briciolo del vostro tempo se non vi ha visto tutto il giorno e le uscite o gli impegni vi distolgono da lui quotidianamente. Sbaglia quando invece gli dedicate sempre molte attenzioni e quelle poche volte che non lo fate perché non potete, si arrabbia e fa di tutto per riprendersi quel che crede gli spetti di diritto. Questo comportamento capriccioso è da veri gatti viziati e andrebbe corretto nell’interesse anche del gatto che un giorno potrebbe trovarsi nella condizione di non poter stare con voi per motivi contingenti e soffrire moltissimo.

Come comportarsi con un gatto viziato

  1. Non sgridatelo: agire in preda alla rabbia non è mai la soluzione. In questo caso non lo è in particolare perché il comportamento che adesso vi irrita in passato vi ha fatto di sicuro piacere, altrimenti il gatto non cercherebbe di ripeterlo ora. Inoltre arrabbiarsi e sgridarlo è controproducente in quanto, agli occhi del gatto è comunque un ricevere la vostra attenzione.
  2. Ignoratelo: l’unica cosa da fare quando il gatto esagera nel richiedere la vostra totale attenzione è ignorarlo completamente finché non si sarà calmato. Siate però risoluti: resistere un po’ per poi cedere inteneriti dalla loro insistenza non serve a nulla se non a confonderlo o a dargli l’impressione che state giocando.
  3. Cominciate a trattarlo da gatto: non dividete il vostro pasto e il vostro letto con lui. Il gatto deve avere i suoi spazi e i suoi orari per mangiare e dormire. I bocconcini allungati dalla tavola fanno male alla sua psiche oltre che alla salute. Lo stesso vale per il letto: può essere piacevole per entrambi e sembrare innocui e in molti casi è così, ma se sorgono problemi questo tipo di concessioni non fanno che sostenere il comportamento scorretto.
  4. Cercate di far interagire il gatto con tutti gli altri familiari in modo da rompere quel rapporto esclusività che evidentemente è diventato morboso creando il problema. Questo atteggiamento dovrebbe essere adottato fin dall’arrivo del gatto in casa.
  5. Attenzione se si è single: se si vive da soli bisogna cercare di coltivare amicizie e continuare ad uscire e ad accogliere persone in casa, in modo che il gatto impari sia a stare da solo sia ad accettare la presenza di estranei. Chi vive solo dovrebbe pensare anche ad affidare il gatto ogni tanto ad altre persone o a una pensione in modo che se un giorno dovesse essere indispensabile lasciarlo per qualche tempo sarebbe abituato e soffrirebbe meno la vostra mancanza

Foto: © Yuri Arcurs - Fotolia.com

Capricci anche se trascurati

Anche i gatti trascurati possono sviluppare un attaccamento morboso o una pretesa di attenzioni eccessiva e insistente da parte dei proprietari. Evitate di lasciarli soli tutto il giorno senza qualcosa da fare e pensate se non sia il caso di trovargli un compagno di giochi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI