Carni bianche e influenza: i rimedi della nonna

Guida Guida

Quando si parla di influenza e rimedi casalinghi, il brodo di carni bianche e verdure è sempre un piatto irrinunciabile. Scopriamo di più!

Durante il periodo invernale l’influenza, purtroppo, ci aspetta sempre dietro l’angolo: raffreddore passeggero, febbre insistente, tosse e problemi intestinali possono rendere difficili anche le giornate più tranquille.

In questo delicato momento dell’anno è bene tutelarsi da questi malanni con l’aiuto prezioso di (buon) cibo e di un’attività fisica costante: se lo sport aiuta a mantenerci in forma e a creare gli anticorpi necessari a difenderci dalle intemperie invernali, il cibo può aiutarci a fare scorta di vitamine, sali minerali e proteine, elementi indispensabili per assicurarci un buon stato di salute durante tutta la stagione fredda.

I rimedi della nonna

Ma come comportarsi quando l’influenza ci coglie alla sprovvista? I cosiddetti rimedi della nonna possono dare un solido contributo alla causa, aiutandoci ad uscire da questi stati influenzali molto fastidiosi.

La carne bianca, facilmente digeribile, ricca di proteine, povera di grassi e calorie è un ottima scelta per i gli influenzati di casa: Galletto, pollo e tacchino, cucinati alla piastra e accompagnati da una buona porzione di riso bianco sono l’ideale per fare il pieno di energia e proteine nobili.

Una delle ricette più famose, tramandata da generazioni di sagge nonne, è la carne bianca in brodo. La malattia sembra costringervi a mantenere una dieta equilibrata, a tratti insipida e priva di qualsiasi sapore? Il brodo di carne è una soluzione irrinunciabile: leggero ma saporito, questo piatto mantiene intatte tutte le proprietà benefiche dalla carne bianca alleviando, allo stesso tempo, il tipico malessere derivante da febbre e raffreddore.

Il brodo di carne… Fallo con il Galletto!

Pollo, tacchino, coniglio e… Galletto! Tra le carni bianche non possiamo non nominare il Galletto: le sue proteine ad alto valore biologico aiutano a rinforzare le difese immunitarie senza appesantire in sistema digestivo.

Il brodo di carne a base di Galletto, oltre ad essere un piatto particolarmente indicato nei periodi di convalescenza, può essere altresì apprezzato anche dagli sportivi e da chi vuole mantenere la propria alimentazione sana ed equilibrata.

Il Galletto, accompagnato da aglio, carote, cipolle, sedano e pepe in grani diventa un perfetto antiossidante con un brodo davvero sfizioso: dopo aver lasciato sobbollire il galletto per 2-3 ore, puoi decidere di assaporarlo in base ai tuoi gusti e predilezioni culinarie.

E se i malati potranno beneficiare del brodo di Galletto, gli altri membri della famiglia potranno godersi primi piatti stuzzicanti e diversi dal solito: il brodo avanzato è perfetto ad esempio per preparare tortelli e ravioli, tipici della tradizione gastronomica italiana!

Foto © photosiber - Fotolia.com

Il Galletto... Italiano!

In Italia Galletto è sinonimo di Valle Spluga. Specializzata proprio nella produzione del Galletto, Valle Spluga mette al servizio di tutti i suoi consumatori oltre quarant’anni di tradizione e qualità. Delicatezza e gusto sono le caratteristiche di un alimento versatile e ricco di proteine nobili!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI