Come decorare la tavola di Pasqua

Guida Guida

La tavola di Pasqua è una festa di colori e di sapori. Per renderla veramente speciale bastano pochi dettagli. Fiori, segnaposti, portauova, e decorazioni fatte con le nostre mani, come ad esempio l'albero di Pasqua. Prepararlo è facile.

Decorare la tavola di Pasqua  è il modo migliore per far risaltare i nostri piatti, perchè il gusto del cibo comincia dagli occhi.

Una bella tavola sottolinea la festa e accoglie gli ospiti col sorriso

I temi d'ispirazione perdecorare la tavola sono ovviamente i simboli pasquali: le uova innanzitutto, poi agnellini, pulcini, ma anche gallinelle e campane.

Una tavola diventa speciale anche con pochi dettagli. Perfino senza la tovaglia.

Qualche idea?

  • Scegliete un colore dominante e apparecchiate la tavola con tovaglioli, sottopiatti e fiori dello stesso colore
  • Distribuite piccoli cestini con uova decorate accanto ad ogni piatto e segnaposti in tema pasquale davanti ad ogni piatto
  • Stendete al centro della tavola, per tutta la lunghezza una striscia di stoffa colorata, appoggiando fiori recisi, ovetti e pulcini di stoffa lungo tutta la striscia
  • Servite la colazione di Pasqua con le uova sode montate su portauova decorati, dello stesso colore che avete scelto come dominante
  • Eliminate la tovaglia e utilizzate tovagliette per ogni invitato. Possono essere semplici tovagliette bianche sulle quali appuntare un mazzetto di fiori freschi, un pulcino di stoffa e piccole uova decorate, di carta o di cioccolato.

Ma se volete qualcosa di veramente speciale preparate un Albero di Pasqua, che in modo simile all'albero di Natale, darà il segno della festa a tutta la casa.

Preparare un albero di Pasqua è facile, decorativo e molto divertente.

Occorrente:

  • Alcuni rami di Pesco. (sceglieteli con boccioli chiusi che potranno aprirsi nel corso dei giorni)
  • Un vaso alto, trasparente,  proporzionato.
  • Nastri di raso e di organza in tinta con i colori dominanti della vostra tavola (almeno 2 mt.)
  • Minimo 10 uova di carta o di polistirolo decorate (le trovate anche nelle cartolerie).
  • Pulcini, coniglietti, campanelle di stoffa, di carta o del materiale che preferite
  • Ovetti di cioccolata misti
  • Sacchettini di organza o di cellophane colorato della misura degli ovetti

Realizzazione:

  • Mettete i rami di Pesco in acqua nel vaso distribuendoli verso l'esterno su tutta la circonferenza del vaso
  • Infilate nei rami ben distribuiti gli ovetti di carta e fermateli ai rami con un fiocco di organza
  • Aggiungete allo stesso modo i pupazzini (o altri decori) e fermateli ai rami con il nastro di raso
  • Sistemate il vaso al centro della tavola, oppure in un tavolino di servizio accanto alla tavola, in bella vista
  • Aggiungete gli ovetti di cioccolato inserendoli nei sacchettini. Stringete i lembi dei sacchetti e chiudete con un fiocco.
  • Attaccate i sacchetti sui rami con un nastrino
  • Distribuite fiocchi alternati nei punti più vuoti

Potete preparare altri piccoli alberelli da distribuire in casa con minivasi e un solo ramo di pesco decorato.

foto:

thisnext.com - Eddie Ross/Lindaraxa.blogspot.com - cfabbridesigns.com/blog -

karaspartyideas.blogspot.com -hiddenpromise.blogspot.com     

Un ramo da regalare

Potete realizzare dei regalini per i vostri invitati preparando dei piccoli rami di Pesco o semplici rami di legno su cui legare un ovetto decorato, un bel fiocco e un bigliettino di auguri.  Il ramo può essere poi inserito in una bustina di cellophane da fioristi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI