Spesa al mercato: il risparmio sotto casa

Guida Guida

Poter fare la spesa al mercato non è solo un modo per risparmiare ma anche per mangiare in modo più sano.

Fare la spesa al mercato è il modo migliore per risparmiare sugli acquisti di generi alimentari e negli ultimi anni si sta riscoprendo il valore dei mercati rionali e la loro importanza per la qualità di ciò che mangiamo.

Acquistare al mercato infatti:

  • ci permette di acquistare prodotti freschi italiani, spesso coltivati in zona (nel 90% dei casi)
  • ci permette di acquistare a prezzi decisamente inferiori rispetto a quelli praticati dalla grande distribuzione
  • ci permette di scegliere tra un assortimento più vario per qualità e prezzi
  • ci permette di acquistare prodotti di stagione variando la nostra dieta in modo salutare
  • ci permette di entrare in contatto diretto con i produttori che spesso vendono al mercato quello che coltivano, a tutto beneficio della nostra salute e possono anche consigliarci su come cucinare ciò che acquistiamo.
  • ci permette di acquistare solo le quantità di cui abbiamo bisogno, anzichè dover acquistare le confezioni di molti supermercati

Fare la spesa al mercato è anche un ottimo modo per socializzare ed evitare lo stress dei centri commerciali

Nei mercati si possono acquistare anche carni, pesce, formaggi, insaccati, pane, dolciumi, prodotti per la casa e abbigliamento. Rispamiando anche in questo caso sui prezzi e sugli spostamenti.

Qualche consiglio per comprare bene al mercato:

  • Le prime volte acquistate i prodotti in diversi banchi in modo di confrontare e stabilire chi ha la migliore qualità e prezzo.
  • Fate attenzione a ciò che viene messo nella busta dal venditore. Controllate la qualità e il peso.
  • Controllate che il totale della vostra spesa sia corretto rispetto ai prezzi al Kg esposti. Anche i banchi del mercato devono emettere scontrino.
  • Se non conoscete il venditore o se è la prima volta che andate in un determinato mercato, fate prima un giro per valutare i prezzi di tutti e fermatevi dove trovate il miglior prezzo e la migliore qualità in assortimento.
  • Alcuni venditori nelle prime ore del mattino vendono i prodotti più vecchi.
  • Spesso arrivare al mercato dopo le 12 può limitare la scelta ma è anche il momento per approfittare delle svendite di fine giornata e cogliere qualche occasione.
  • Date la preferenza ai banchi dei produttori che hanno meno assortimento ma una qualità sicuramente maggiore. Spesso infatti i banchi molto grandi altro non sono che rivenditori di frutta e verdura conservata in frigo (come quella della grande distribuzione).
  • Anche al mercato non dimenticate la vostra lista della spesa e di acquistare le quantità che siete in grado di consumare.

Per acquistare direttamente dai produttori a filiera corta, ci sono mercati specifici organizzati durante l'anno in quasi tutte le principali città, come ad esempio i mercati di Campagna amica. Per avere il calendario e gli indirizzi potete consultare il sito di Campagna Amica

photo credit: Ludovico Sinz [Cane Rosso (busy!)] via photopin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI