Come organizzare un pic-nic per il 25 aprile

Guida Guida

Il 25 aprile è un'ottima occasione per organizzare un pic-nic. Ecco tante idee facili da preparare e gustare all'aperto con la famiglia o con gli amici.

Organizzare un pic-nic per il 25 aprile è un rito quasi quanto quello del 1° maggio. Un'ottima occasione per radunare la famiglia e gli amici  in modo informale e godersi una giornata all'aperto.

Prima di iniziare a pensare al menu del vostro pic-nic:

  • procuratevi una borsa frigo per poter conservare al fresco frutta, bevande ed eventualmente salse e formaggi freschi
  • portate piatti, bicchieri e posate di plastica (meglio se biodegradabili) e tovaglioli di carta

Se volete mantenere tiepide le pietanze per il pic-nic procuratevi una scatola di polistirolo con il coperchio e sistemateci dentro le pietanze ben chiuse in contenitori o pellicola di alluminio.

Per il menu del vostro pic-nic, in generale orientatevi su tutti quei piatti facili da trasportare e anche da consumare all'aperto:  torte salate, frittate, sformati e panini sono sempre la scelta migliore e si prestano anche bene a creare un assortimento variato nel ripieno. Con le baguettes potete creare facilmente tante varianti di panini sia salati che dolci.

Eccovi qualche ricetta facile da provare, per organizzare un menu da pic-nic adatto a tutti (clicca su quella che preferisci per la ricetta):

Piatti salati

Se ci sono bambini 

Se ci sono vegani

Se ci sono celiaci

Dolci

E infine gli speciali Cupcakes tricolore, dedicati alla festa del 25 aprile. Trovi la ricetta qui: come fare i cupcakes tricolore

Aggiungete frutta già lavata, un paio di baguette di pane o un sacchetto di creackers, abbondante acqua ed eventualmente qualche bibita.

  • Non dimenticate di portare dei sacchi per raccogliere i rifiuti prima di lasciare il luogo del pic-nic

photo credit: © Olena Mykhaylova - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI