Come pulire il barbecue

Guida Guida

La pulizia del barbecue è un'operazione fondamentale per fare un'ottima grigliata. Consigli e trucchi per pulire il barbecue.

Pulire il barbecue dopo una bella grigliata con gli amici o la famiglia è un'operazione molto importante da fare, ogni volta che si utilizza, perchè è pericoloso per la salute cuocere su una griglia sporca.

Per fare una buona grigliata è molto importante che il barbecue sia sempre ben pulito

Per pulire il barbecue innanzitutto ci servono alcuni strumenti

  • Una spazzola
  • Una spatola di plastica o d'acciaio
  • Alcuni teli di cotone

Poi, a seconda del tipo di barbecue che utilizziamo e di quanti accessori abbiamo, la pulizia sarà più o meno lunga e anche il tipo di operazioni da fare.

  • Se utilizziamo un barbecue elettrico ad esempio, eviteremo di utilizzare acqua sulla piastra.

In generale i prodotti di pulizia che si possono utilizzare dovrebbero essere poco aggressivi, in modo di non rovinare la superficie di cottura, ma anche per evitare di contaminare con sostanze chimiche il barbecue.

Un ottimo metodo per pulire il barbecue è utilizzare il sale, che riesce a esercitare due azioni insieme, senza contaminare:

  • raschiare i residui di cibo
  • raccogliere sporco e impurità

Come procedere:

  • Eliminate i residui di cibo e di cottura.
  • Smontate eventuali griglie sospese e altri accessori.
  • Cospargete il piano di cottura di abbondante sale grosso.
  • Distribuite il sale sul piano con la spazzola o la spatola in modo di esercitare uno sfregamento. Lasciate riposare.
  • Nel frattempo pulite le griglie e gli altri accessori in una soluzione di acqua, aceto e bicarbonato. Basterà una spugnetta leggermente abrasiva per staccare anche i residui più resistenti. Se ci fossero ancora residui pulite nuovamente con un po' di detersivo per i piatti. Sciacquate e asciugate.
  • Sfregate nuovamente la piastra con il sale e raccoglietelo aiutandovi con la spatola.
  • Se la piastra è pulita passate uno straccio di cotone imbevuto in un po' d'acqua e aceto su tutta la superficie e infine ripassate con uno straccio pulito leggermente imbevuto di olio in modo di preservare la piastra del barbecue.
  • Rimontate gli accessori e le griglie.

Dopo la pulizia del barbecue siete pronti a utilizzarlo nuovamente per la prossima grigliata. Qualche consiglio salutare? Lo trovi qui: come fare una buona grigliata

photo credit: © JeremyWhat -  Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI