Come conservare gli alimenti. Il congelatore

Il congelatore è un buon alleato per conservare gli alimenti nel tempo, rallentando la degenerazione dei cibi. Ma per conservare gli alimenti in modo corretto e salvaguardare la salute occorre seguire delle indicazioni e regole precise.

Come conservare gli alimenti. Il congelatore

Il congelatore è un buon alleato per conservare gli alimenti nel tempo, rallentando la degenerazione dei cibi.

Il congelatore per uso casalingo, può essere compreso nel frigorifero oppure essere un elettrodomestico separato, dedicato esclusivamente a surgelare i cibi.

Nei frigoriferi contemporanei di grandi dimensioni, normalmente il vano congelatore si trova nella parte bassa, suddiviso in cassetti e zone di congelazione corrispondenti: per le carni, le verdure, il pane,  il ghiaccio.

Secondo il nostro stile di vita, il numero delle persone del nostro nucleo familiare e la località in cui viviamo, può essere molto utile avere a disposizione un congelatore, separato dal frigo, che possa conservare quantità maggiori di cibi. 

Quali caratteristiche deve avere un congelatore efficiente

I congelatori compresi nel frigorifero indicano con apposite etichette il grado di congelazione (1, 2 o piu’ stelle) e la capacità espressa in Litri. 

  • La temperatura di un congelatore a  4 stelle deve essere di circa -18ºC. 

Questo ci garantisce un’ottima conservazione per tempi lunghi , fino a 1 anno.

  • I congelatori a 2/3 stelle sono in genere tra –7° e -12° per conservare fino a 3 settimane
  • I congelatori a 1 stella sono in genere tra -1 e -4° per conservare fino a 1 settimana

La temperatura e i tempi di congelazione

La temperatura di congelamento è molto importante perché quando si congela un alimento il processo degenerativo indotto dalla proliferazione batterica si rallenta ma non è del tutto fermo. La proliferazione riprende non appena togliamo il surgelato dal congelatore.

  • Questo significa che sono 3 gli elementi fondamentali di una corretta congelazione:
  • la temperatura del congelatore
  • la velocità di congelamento
  • la perfetta tenuta del vano congelatore, ovvero la stabilità delle condizioni interne al congelatore

Come avviene la congelazione?

La bassissima temperatura fa in modo che l’acqua contenuta nei cibi venga congelata. L’acqua congelando aumenta di volume e rompe le pareti cellulari degli alimenti, creando cristalli di ghiaccio.

  • Piu’ veloce è la congelazione, piu’ piccoli saranno i cristalli e dunque piu’ piccole le rotture cellulari.

Tanto piu’ veloce è la congelazione a bassa temperatura, tanto piu’ gli alimenti restano di qualità.

  • Aprite il vostro congelatore o freezer e guardate i prodotti che avete. Se sono ricoperti di cristalli di ghiacchio di grandi dimensioni vuol dire che hanno impiegato molto tempo per congelarsi o anche che sono avvenute dei parziali scongelamenti. 
  • La qualità dei cibi surgelati è piu’ scarsa proporzionalmente alla grandezza dei cristalli di ghiaccio.

La Legge sulla ristorazione pubblica infatti, dispone il divieto di congelazione dei cibi a meno che il locale non disponga di un abbattitore.

Un abbattitore è un congelatore di tipo professionale che in tempi molto ridotti, trasforma il cibo fresco in surgelato. Un abbattitore funziona a temperature di obiettivo di -18° e riesce a portare un cibo da 90° a -18° in meno di 3 ore.

Come surgelare i cibi in casa

Oltre a scegliere un congelatore efficace, per velocizzare il piu’ possibile la congelazione:

  • Se il congelatore lo consente, abbassate la temperatura al minimo nelle ore precedenti l'inizio del congelamento
  • Disponete gli alimenti ben chiusi negli incarti e contenitori appositi per surgelare
  • Distribuite gli alimenti nel congelatore nella parte bassa, che è piu' fredda
  • Non riempite in eccesso il vano congelatore di cibi da surgelare. Il risultato sarà di alzare eccessivamente la temperatura e rendere molto piu' lungo il processo di congelamento (abbassando la qualità dei cibi)
  • Fate in modo che i cibi inseriti a surgelare abbiano un po' di spazio intorno per far circolare l'aria. Sovrapponeteli solo dopo che sono congelati
  • Mettete a surgelare cibi e alimenti già completamente freddi. 

 

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram