Cavolini di Bruxelles ripieni: la ricetta

Guida Guida

Un modo gustoso e diverso dal solito di preparare i cavolini di Bruxelles!

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tradizionale
  • Tempo totaleTempo totale: Da mezzora a un'ora min

Questa sera avete amici ospiti a cena? Stupiteli con questo antipasto originale, green e facile da preparare!

I cavolini di Bruxelles ripieni sono un delizioso finger food da gustare rigorosamente con le dita

Originari del Belgio e tipici del nord Europa, in particolare Francia, Belgio, Olanda e Danimarca, i cavolini sono molto apprezzati anche in Italia. 

Ecco la ricetta step by step!

 

 

Ingredienti:
  • 600 g cavolini di Bruxelles anche surgelati
  • 1 mazzetto di erbe fini (dragoncello, prezzemolo, cerfoglio, erba cipollina)
  • 1 peperone rosso pulito
  • 3 cucchiai di panna
  • 40 g burro
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco oppure di aceto di mele
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • Pulite i cavolini, lavateli, asciugateli e incidetene la base con due tagli a forma di croce.
  • Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a ebollizione, salatela, aggiungetevi l'aceto e il mazzetto di erbe fini e fatevi cuocere per sei minuti i cavolini. Scolateli, tritatene grossolanamente un terzo e, con l'aiuto di uno scavino, togliete una parte al centro dei cavolini rimasti e tritate anche questa.
  • Passate sia i cavolini tritati sia la parte centrale dei cavolini svuotati al passino e versateli in un tegamino.
  • Ponete sul fuoco e fate cuocere, mescolando sempre con un cucchiaio di legno. Insaporite il passato con sale e pepe e continuate la cottura, sempre mescolando, facendolo asciugare.
  • Incorporatevi, infine, la panna e 20 grammi di burro a pezzetti, mescolate e tenetelo da parte.
  • Pulite e lavate il peperone, tagliatelo a dadini.
  • Adagiate i cavolini svuotati in un tegame con il burro rimasto e fateli rosolare per qualche minuto; salateli, pepateli e aggiungete qualche cucchiaio d'acqua. Continuate la cottura per 10 minuti circa, a tegame coperto e a fuoco moderato.
  • Toglieteli dal fuoco, allargate l'apertura centrale e riempiteli con la purea precedentemente preparata.
  • Guarniteli adagiandovi, al centro, un dadino di peperone e serviteli su un piatto da portata.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI