Come fare un antipasto di vol-au-vent

Guida Guida

Un antipasto di vol-au-vent è sempre un antipasto raffinato, da interpretare secondo la stagione e le festività. Facile e di sicuro successo.

L' antipasto di vol-au-vent è un'idea facile da realizzare e molto raffinata da presentare agli ospiti, oltre ad essere un modo per scegliere tra infinite alternative di ripieno.

Per fare un antipasto di vol-au-vent possiamo utilizzare dei vol-au-vent già pronti e dedicarci solo alla farcitura, oppure possiamo preparare in casa anche i vol-au-vent.

Per il ripieno normalmente si utilizza uno strato cremoso sul quale si appoggiano verdure, oppure pesci, frutti di mare, caviale, etc.

Per la farcitura possiamo utilizzare:

  • maionese
  • salsa cocktail
  • crema al burro
  • stracchino
  • crema di ricotta
  • crema di caprino
  • salsa di noci

Praticamente la scelta dipende solo dal nostro gusto e dal tipo di accoppiamento che vogliamo fare, se con il pesce, le verdure, le erbe aromatiche e così via.

  • Per ottenere un effetto estetico migliore, potete utilizzare una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella per la farcitura cremosa.

Procedimento:

  • In una terrina lavorate a crema la farcitura che avete scelto e riempite con essa ogni vol-au-vent.
  • Appoggiate sopra una fettina di funghi, oppure una piccola rosellina di broccoli, un filetto di salmone, un cucchiaino di caviale, un listello di bacon, un gamberetto, etc.
  • Terminate decorando con un pezzettino di erba aromatica.
  • Sistemate i vol-au-vent in un bel piatto, raggruppandoli secondo la farcitura

Le erbe aromatiche che si prestano maggiormente sono:

  • l'aneto, l'erba cipollina, il prezzemolo riccio, il timo fresco limonato

photo credit: © al62 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI