Energia allo stato puro: è ora di scoprire lo Switchel

Guida Guida

Miele, limone e zenzero: ecco a voi lo Switchel, un potente drink antifatica, da bere dopo lo sport o per un aperitivo tra amici. 

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Bevande e cocktail
  • CucinaCucina: Americana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Senza glutineSenza glutine

È una bevanda di origine antica ma solo di questi tempi ha guadagnato la ribalta anche in Europa: è lo Switchel, un cocktail fermentato che nasce nel 18esimo secolo ai Caraibi, per poi essere esportato negli Usa, dove veniva solitamente consumato dai contadini.

Il motivo? È un drink naturale e un potente energetico con ottime proprietà antifatica e dissetanti.

Il merito è nel mix di ingredienti che lo compongono, tra cui miele, aceto di mele e zenzero, ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti ed enzimi, per un detox tutto al naturale.

Con l’aggiunta di un goccio di whisky, diventa un ottimo drink da apertivo o dopo cena.

 

Ingredienti:
  • 250 ml di aceto di mele
  • 2 cucchiai di miele o sciroppo d’acero
  • 2 cucchiai di zenzero fresco tritato
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 500 ml di acqua

Procedimento

  • Grattugiate lo zenzero
  • Unite lo zenzero all’acqua e aggiungete gli altri ingredienti
  • Mescolate finché il miele non è completamente sciolto
  • Lasciate raffreddare almeno un paio d’ore in frigorifero
  • Filtrate e servite!

Foto: www.thethingswellmake.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI