Come fare il purè di fave

Guida Guida

Insieme alla primavera arrivano tante nuove verdure ed erbe che arricchiscono la possibilità di preparare piatti sfiziosi e leggeri, come il purè di fave, facile da preparare e ottimo da sfruttare in tante occasioni.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Contorni
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min
  • Vegetarianovegetariana

Il purè di fave è una crema gustosa da preparare sia come primo piatto che come piatto di supporto.

  • Potete ad esempio prepararlo per accompagnare un piatto di carne, di pesce e servirlo sia caldo che freddo.

Per sfruttare il purè di fave come primo piatto invece, potete aggiungere del riso, della pasta piccola oppure servirlo con dei crostini di pane.

Per un gusto più ricco aggiungete anche dei piselli o una manciata di cicoria insieme alle fave

 

Ingredienti:
  • 
400 g di fave sgusciate
  • 100 g di spinaci lessati
  • 
1 scalogno
  • olio extravergine d'oliva
  • 
sale q.b.
  • 500 ml di 
brodo vegetale
  • aromi misti: sedano, basilico, prezzemolo

Attrezzi: Pentola, mixer

Procedimento:

  • Sgusciate le fave. In una pentola mettete a imbiondire lo scalogno tagliato in quattro in due cucchiai di olio. Tritate gli aromi.
  • Quando lo scalogno inizia a dorare unite le fave, saltatele leggermente poi bagnate con il brodo vegetale e proseguite la cottura a fiamma bassa fino a cottura.
  • Unite gli spinaci già lessati, una presa di sale e frullate il tutto fino ad ottenere una purea omogenea.
  • Servite il purè di fave tiepido o freddo, spolverando con del grana grattugiato e un filo d'olio.

Vuoi provare la ricetta del tortino di purè? La trovi qui: come fare il tortino di purè alle erbette

photo credit: © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Il purè per l'antipasto

Se volete sfruttare il purè di fave come antipasto aggiungete qualche cucchiaio di formaggio fresco spalmabile al momento di frullare le fave e servitelo in piccole ciotoline con crostini o grissini. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI