Come utilizzare il cocomero per il dessert di ferragosto

Guida Guida

Il dessert di ferragosto, specialmente se siamo in spiaggia, deve essere fresco, facile da portare e anche da mangiare. Il cocomero è perfetto per servire il nostro dessert di Ferragosto.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 8/10
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Il dessert di Ferragosto deve essere speciale, come la Festa, ma anche facile da portare e da mangiare, specialmente se il nostro Ferragosto sarà in spiaggia.

Il cocomero, che per tradizione non manca mai, è perfetto per diventare il nostro dessert di Ferragosto.

  • Per rendere speciale il cocomero, anche nella forma, tagliamolo a cubetti oppure in palline, con l’apposito scavino.
  • Se siamo pochi, utilizziamo i cocomeri mignon e realizziamo delle monoporzioni.

Ferragosto senza cocomero, è come un cielo senza sole

 

Ingredienti:
  • 1 grosso cocomero
  • 500 gr. di yogurt bianco cremoso
  • 1 bicchierino di Rhum o altro liquore dolce
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero di canna 2 cucchiai
  • succo di frutta a piacere
  • foglioline di menta per decorare

Attrezzi: Coltelli e scavino

Procedimento:

  • Tagliate a metà e poi in quarti il cocomero e ricavate la polpa eliminando la buccia.
  • Tagliate la polpa in quadrotti oppure in palline con l'apposito scavino.
  • Distribuite il cocomero in un piatto di portata o in una grande ciotola. 
  • Irrorate con il succo di frutta. Mettete in frigo coperto.
  • Battete insieme per qualche minuto lo yogurt con il Rhum e qualche cucchiaio di Zucchero.
  • Distribuite la crema ottenuta direttamente sul Cocomero.
  • Decorate con lo zucchero di canna, le foglioline di menta e servite.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI